La bella zona panoramica

Giuseppe Tarantino LiveYou - Degrado urbano
Bitonto - lunedì 20 marzo 2017
La bella zona panoramica

Forse non crederete; credeteci.

Se questo é il diritto alla salubrità dei luoghi in cui si vive.

E pensare che il tutto avviene nella cosiddetta "zona panoramica"; dove sarebbe alimento per lo sguardo, osservare ciò che circonda.

Cassonetti lacerati, privi di chiusura, chissà da quanto non igienizzati. Prego il Sindaco del comune di Bitonto, di inserire nell'agenda degli impegni anche quello di porre rimedio allo scempio che attanaglia la nostra serenità di abitanti di quella Zona; al di là del ponte che sovrasta il letto, oggi in secca, del vecchio torrente Tiflis; cittadini che ogni giorno costeggiano l'amato istituto "M. Cristina", un tempo viva fucina di insegnamento di arti e mestieri; per poi giungere dove il nuovo ed il moderno tentano di inserirsi in un così ampio contesto storico-artistico, come quello che s'impone a partire dalla porta la Maya, nel centro antico.

Le zone residenziali, le periferie sono partete integrante dell'Oggetto urbanistico; un piccolo intervento, ripristinare l'asfalto, imporre la segnaletica stradale, limitare le scorrerie, chiarire le competenze. Non è chiedere troppo né sognare ad occhi aperti un futuro migliore; piuttosto segnalare quello che sembra essere sfuggito ad un occhio miope.

Ancora fiducioso nel futuro.


Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti