Quattro giovani esperti hanno messo a frutto la loro grande passione per la metereologia

E’ a Bitonto la sede della Società Servizio Meteo Nazionale. Previsioni da record

Sito internet, app e video sempre aggiornati

Attualità
Bitonto sabato 01 novembre 2014
di Fabiola Barile
Il video meteo
Il video meteo © n.c.

Anticicloni e aree di bassa pressione. Caronte e il caldo infernale. Interrogazioni su quando pioverà. L'Italia, patria di santi, poeti e navigatori, è anche terra di metereologi e metereopatici 2.0, sempre pronti a smanettare sui siti internet per le ultime dal cielo. A dimostrare tutto questo i dati del web: le pagine italiane contenenti la parola "meteo" sono  53,1 milioni, per raggiungere poi, a livello internazionale gli 1,4 milioni. 

E lo dimostrano anche le visite incassate dai siti www.inmeteo.net e www.meteobitonto.it: fra le 20mila e le 40mila visite uniche ogni giorno. Siti curati dalla Società Servizio Meteo Nazionale, con sede proprio a Bitonto«Se ci sono giorni di maltempo particolarmente intenso in arrivo, possiamo farne anche il doppio se non il triplo», ci racconta Giancarlo Modugno, amministratore delegato della società. «Immaginate di avere tutto lo stadio San Nicola di Bari collegato al sito per consultare le previsioni e avrete un'idea di quanta gente è ormai affezionata al nostro sito in Italia. Ogni tanto ci penso e stento a crederci persino io, ma abbiamo grande ambizione e non credo che ci fermeremo»

La nascita della cooperativa, attiva a Bitonto dal gennaio 2013, è stata preceduta da un'associazione culturale ("InMeteo"), di cui erano soci fondatori attivi alcuni dei soci dell'azienda attuale. «A Luglio 2012 - spiega Modugno - abbiamo deciso di riunire le forze, le competenze e il tempo a disposizione per portare avanti un progetto ambizioso a livello nazionale. Così, InMeteo.net ha raggiunto in pochi mesi decine di migliaia di utenti al giorno, diventando un punto di riferimento per la meteorologia nel web in Italia insieme alle grandi aziende che operano da anni».

Insieme a Giancarlo Modugno altri tre soci: Francesco Ladisa, Raffaele Laricchia e Luca Mennella, rispettivamente di Bitonto, Bari, Adelfia e Silvi, vicino Pescara. Il web galeotto li ha fatti riunire, tutti con una forte propensione verso la meteorologia e previsioni del tempo da più di dieci anni e con un iter di studio universitario consono al lavoro intrapreso, ovvero Fisica dell'Atmosfera, Scienze dell'Ambiente, Meteorologia e Oceanografia.

Dedicandosi full time all'azienda, operano su server avanzati per ospitare il sito web e il modello matematico meteorologico di loro configurazione e post elaborazione e si comportano da vera redazione giornalistica. Ogni giorno, infatti, producono una dozzina di articoli professionali sulle previsioni del tempo in Italia e sulle regioni ove si riscontrano criticità; oltre alla meteorologia si dedicano alla stesura di articoli ambientali, didattici, sulla tecnologia e sugli avvenimenti sismici di rilievo in Italia e nel mondo. Accanto a questo, le previsioni del tempo sempre aggiornate per tutti i comuni di Italia e prossimamente anche d'Europa.

I quattro giovani esperti non curano soltanto gli aspetti metereologici. «Gli aspetti informatici, tecnici e amministrativi vengono gestiti sempre da noi quattro. Abbiamo fondato l'azienda sulla nostra forte motivazione, essendo in un momento storico - economico di crisi e avendo praticamente iniziato da zero senza l'aiuto di fondi iniziali. Di conseguenza, abbiamo cresciuto le nostre competenze giorno per giorno diventando anche informatici competenti, esperti di social web marketing e web seo, amministratori e ricercatori», precisa Modugno.

Da pochi giorni ha preso il via l'esperienza le previsioni metereologiche in video: «I video meteo sono professionali come quelli che vengono realizzati per le grandi emittenti televisive: il video per oggi, domani, per i prossimi giorni e la tendenza a una settimana. Abbiamo lavorato molto a questo progetto e ora stiamo provvedendo a diffondere il materiale realizzato nel modo adeguato nelle varie televisioni e sui siti web. A tal proposito abbiamo creato dei widget gratuiti in maniera tale che tutti possano avere sul proprio sito o blog le nostre previsioni video (http://www.inmeteo.net/blog/meteo-per-siti-gratis/). C'è già qualcuno interessato a realizzare dei video personalizzati per la Puglia, vedremo se si farà avanti qualcun altro!»

Al sito corrisponde un'app gratuita: INMETEO. Con questo strumento si possono visualizzare le previsioni fino a 15 giorni sia per Bitonto sia per tutti i comuni di Italia. E non solo: si possono monitorare terremoti, le news, le immagini satellitari e dei radar e a breve si potranno consultare anche i video meteo.

«Che altro dire, speriamo che anche voi che leggete questo articolo prendiate a cuore questi giovani meteorologi della vostra fantastica terra!», conclude Giancarlo Modugno.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette