Aggressione ad opera di ignoti

Imboscata al pullman del Novoli Calcio. Bombe carta e sassaiola, nessun ferito

È successo alle 14.15. Immediata e ferma condanna del "vile gesto" da parte dell'US Bitonto

Cronaca
Bitonto domenica 21 febbraio 2016
di La Redazione
Il vetro in frantumi del pullman del Novoli Calcio © BitontoLive.it

Imboscata al pullman che trasportava i giocatori del Novoli Calcio questo pomeriggio, prima che raggiungessero lo stadio "Città degli Ulivi" per la partita con il Bitonto. Un gruppo di ignoti aggressori ha atteso che la quadra rossoblu e i dirigenti uscissero dal ristorante dove avevano appena pranzato, a Santo Spirito.

Quando il pullman è giunto nei pressi dello stadio di Bitonto, attorno alle 14.15, è scattata l'aggressione, con il lancio di tre bombe carta e di un masso che ha mandato in frantumi il vetro anteriore del mezzo. Ne è seguita una sassaiola durata alcuni minuti. Dopodiché gli aggressori si sono dileguati.

Immediata e netta la condanna da parte della società neroverde del "vile gesto, opera di quattro facinorosi che col loro comportamento danneggiano la società e il nome della città di Bitonto".

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette