Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati

“Giornata mondiale del migrante e del rifugiato”, domenica nella Basilica dei Santi Medici

Organizzata dalla Fondazione Migrantes dalle 11 alle 16

Attualità
Bitonto venerdì 12 gennaio 2018
di La Redazione
Bambini migranti e rifugiati
Bambini migranti e rifugiati © web

Domenica 14 gennaio ricorre la “Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018”. Papa Francesco celebrerà a San Pietro la Messa, in diretta su Rai Uno, insieme alle comunità etniche. Nella nostra diocesi la Fondazione Migrantes, Organismo della Conferenza episcopale organizza la 104^ GMM nella Basilica dei Santi Medici a Bitonto.

Il programma:

alle 11: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario Generale Mons. Domenico Ciavarella e animata dalle comunità etniche

alle 13: Pranzo multietnico

alle 14.30: Festa interculturale

alle 16: Testimonianze dei migranti e dibattito

E’ una occasione preziosa a cui sono tutti invitati – italiani e non – per guardare negli occhi i migranti, e vincere la paura di incontrarli. Ma è anche un’occasione per riflettere sull’individuazione di soluzioni integrate che consentano di attuare tutti i 4 verbi indicati nel messaggio di Papa Francesco - Accogliere, proteggere, promuovere e integrare – che ha indicato anche 4 azioni concrete: visti umanitari, ricongiungimenti familiari, prima sistemazione decorosa, libertà di movimento, per salvaguardare sempre e in primo luogo - la dignità della persona.

Lascia il tuo commento
commenti