Sarà possibile seguire la manifestazione in diretta streaming

Corteo Storico, torna la rievocazione storica tra le vie del centro

Il percorso prenderà avvio oggi alle 17 dalla scuola elementare “Modugno”

Attualità
Bitonto sabato 02 giugno 2018
di La Redazione
Corteo storico 2018
Corteo storico 2018 © n.c.

Si rinnova, come ogni anno, la tradizione di uno degli eventi più importanti per la città di Bitonto, sia sotto l'aspetto storico sia sotto quello turistico, che la rende un vero polo di attrazione per l’intero Meridione. È il “Corteo Storico”, promosso dall’Associazione Culturale Accademia della Battaglia” con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Bitonto, che rievoca la Battaglia di Bitonto del 25 maggio 1734.

Quest’anno saranno circa 400 i figuranti che sfileranno per le vie della città con sfarzosi abiti del Settecento, adeguate acconciature e accessori. Sarà possibile seguire in diretta il Corteo, a partire dalle 19, su Telebari (canale 12 del digitale Terrestre), Teletrani (canale 188), e sulle pagine Facebook di daBitonto e Radio00, che produrrà la diretta assieme all’ausilio della piattaforma Go Streaming.

I momenti salienti della manifestazione avverranno in piazza XXVI Maggio, dove ci sarà l’animazione “Onore al Regno del Sud e ai Caduti della Battaglia” a cura del “Reggimento Real Marina di Caltanissetta, e in piazza Marconi – porta Baresana dove ci sarà la consegna della chiave della città al Generale Montemar, con lo spettacolo “L’Alba” a cura dell’associazione culturale “Okiko the drama Company”di Piergiorgio Meola (testi di Carmen Rucci. Attori: Rosa Masellis, Giuseppe Visaggi, Fabrizio Decaro, Piergiorgio Meola, Carmen Rucci).

Di seguito tutte le indicazioni utili per seguire al meglio il percorso.

Le vie attraversate dal corteo

Scuola “Modugno” sede storica, via Planelli, via Carlo Rosa, piazza Partigiani d’Italia, via Verdi, via Repubblica, piazza Moro, via Matteotti, via Mazzini, piazza XXVI Maggio,via Dante, viale Giovanni XXIII, corso Vitt. Emanuele (con saluto alle bandiere all’altezza di Palazzo Gentile), porta Baresana (spettacolo finale e scioglimento del corteo). Rientro a scuola solo per i portatori di materiali: corso Vittorio Emanuele, via Carlo Rosa.

Il corteo e i suoi quadri

Sbandieratori, labaro dell’Associazione “Accademia della Battaglia” - Bitonto, alfiere, soldatini,  esercito, tamburi, Reggimento Real Marina” di Caltanissetta,  Cavalieri di Malta piccoli, Cavalieri di Malta adulti, Clero Palio di Gravina in Puglia. Ordini Monastici:  Templari,  Benedettini, Francescani,  Cistercensi,  Clunyacensi. Popolani, artigiani, contadini. Gruppo 3 cavalli con cavallerizzi e cavallerizze del Palio di Ruvo di Puglia. Famiglia con carrozzino, nobiltà. I° Gruppo Musicale, nobiltà e famiglie:  Ildaris,  Scaraggi,  Paù,  Barone,  Planelli, Giannone. II° Gruppo Musicale, nobiltà e famiglie: Verità,  Gentile,  Bove, Rogadeo, Regna. Gruppo 4 cavalli con generale Montemar e palafrenieri, dama Ippolita Esperti,coniugata Sylos, in carrozza con dame di compagnia, famiglia Sylos.

I divieti di circolazione e cambi orari dei mezzi pubblici

Oggi 2 giugno dalle 14 alle 22

É istituito il divieto di circolazione e sosta con rimozione, per consentire lo svolgimento del Corteo Storico, lungo tutto il percorso sopra elencato.

Per quanto riguarda le linee degli autobus urbani ed extra-urbani, questi osserveranno i seguenti percorsi alternativi nelle ore e nei giorni seguenti:

2 giugno dalle 8 alle 24

A.S.V. – LINEA BITONTO – MARIOTTO E VICEVERSA

CAPO LINEA: VIA P. BERARDI;

AUTOLINEE S.T.P. - BITONTO – MOLFETTA E VICEVERSA

CAPO LINEA: VIA MESSENI;

AUTOLINEE S.T.P. – BITONTO – PALO E VICEVERSA

CAPO LINEA: VIA MESSENI;

AUTOLINEE S.T.P. ADELFIA/MOLFETTA (autobus in transito)

S.P. 231, innesto via Palo, Piazza Ferd. Di Borbone, Ponte Carmine, Via Galileo Galilei, PiazzaCastello, Via Caprera, Via R. Tauro, Via A. Messeni, Via Larovere, via D. Piepoli, Via G. Saracino, Via G. La Pira, via De Capua, sottopasso Pasquini, via Lazzati, via per Giovinazzo.

SCOPPIO – LINEA BITONTO – TARANTO E VICEVERSA

CAPO LINEA: P.ZZA MARIA CRISTINA DI SAVOIA;

FERROTRAMVIARIA: LINEA BARI – BARLETTA

Corse PARI: S.P. 231, via Modugno, Piazza Ferd. II di Borbone, via G. Galilei, via Caprera, via R. Tauro, Via A. Messeni (capolinea), via M. Larovere, via D. Piepoli, via G. Saracino, via G. La Pira, via A. De Capua, via P. Berardi, via L. d’Angiò, via G. Matteotti, Piazza Ferd. D’Aragona, via Senatore N. Angelini, via S. Quasimodo, via A. Vacca, S.P. 231.

Corse DISPARI: S.P. 231, Via A. Vacca, Via N. Fornelli, via L. D’Angiò, via P. Berardi, via A. De Capua, via G. La Pira, via G. Saracino, via D. Piepoli, via M. Larovere, via D. Urbano (capolinea), via Mons. F. Calamita, via Calatafimi, via A. Volta, via G. Galilei, Piazza Ferd. II di Borbone, via Modugno, S.P. 231.

COTRAP SRL: LINEA BITONTO – S. SPIRITO

Andata: Stazione (capolinea), Via S. Angelini, via G. Ancona, via N. Fornelli, via L. d’Angiò, via P. Berardi, via De Capua, via G. La Pira, Viale Giov. XXIII.Ritorno: Viale Giovanni XXIII, Via G. La Pira, via De Capua, via P. Berardi, via L. D’Angiò, via G. Matteotti, Stazione (capolinea).

COTRAP SRL: LINEA ANDRIA-BARI Z.I. (VIA BITONTO)

Capolinea: Piazza Caduti del Terrorismo

FERROTRAMVIARIA – LINEA BARI-SUD E VICEVERSA

Andata: Ponte Carmine (Capolinea), Via Galilei, Via Caprera, Via Tauro, Via Messeni, Via Larovere, Gen. Planelli.Ritorno: Via Gen. Planelli, Via Larovere, Via Urbano, Via Mons. Calamita, Via Calatafimi, Via Volta, Via Galilei, Ponte Carmine (capolinea).

Si ringrazia: La Polizia di Stato, la Polizia Locale, NUCLEO DI PROTEZIONE CIVILE N.P.C. Puglia,S.A.S.S. Sezione Provinciale di Bari, A.N.P.S. Bitonto  Terlizzi, A.N.F.I. Sezione di Bitonto, PUBBLICA ASSISTENZA  Bitonto, CROCE ROSSA ITALIANA  Bitonto, CROCE SANITARIA ITALIANA CONFRATERNITA MISERICORDIA  Bitonto, A.N.C.  Bari.

Lascia il tuo commento
commenti