Venti posti in totale

Servizio Civile Nazionale, Bitonto c’è!

Anche quest’anno la nostra città potrà dare la possibilità a giovani volontari di poter partecipare a progetti messi a disposizione per il SCN

Attualità
Bitonto venerdì 22 giugno 2018
di La Redazione
Servizio Civile Nazionale.
Servizio Civile Nazionale. © © n.c.

Con una nota della Regione Puglia, è stata “approvata la graduatoria dei progetti di SCN (Servizio Civile Nazionale, ndr.) da finanziare nel 2018”, pubblicata ieri sul sito della Regione Puglia a questo link.

«Anche quest’anno la nostra città potrà dare la possibilità a giovani volontari (20 totali) e intraprendenti di poter partecipare a progetti messi a disposizione per il SCN» annuncia l’assessore con delega al Servizio Civile, Marianna Legista.

«In collaborazione con la responsabile di settore, Gabriella Scattone, abbiamo ottenuto un altro buon risultato per i nostri giovani» ha continuato l’assessore.

I progetti a disposizione saranno due:

  • La storia siamo noi (10 volontari impegnati in attività di valorizzazione delle storie e culture locali e dei centri storici minori);
  • L’elefante e la farfalla (10 volontari impiegati al servizio di disabili e immigrati).

«Entrambi i progetti sono stati riproposti dopo il valido risultato ottenuto l’anno scorso e creano nuovi stimoli ai ragazzi per l’inserimento nel mondo del lavoro, tra responsabilità e volontà di adeguarsi ad una nuova realtà» conclude l’assessore Legista.

Partner attive per il progetto "L'elefante e la farfalla" le Associazioni PiuValore Onlus, l'Anatroccolo Onlus e Arcobaleno Onlus, della Rete Organizzazioni Area Disabilità - ROAD Bitonto, impegnate con i propri operatori locali per il raggiungimento coordinato ed integrato degli obiettivi di inclusione, accessibilità e diffusione della cultura della diversità, a favore delle persone con disabilità della nostra comunità.

Per seguire anche sui social il progetto SCN “Bitonto Diversa…mente” 2018, attualmente in corso, è disponibile la pagina Facebook.

Ulteriori informazioni sui progetti potranno essere richieste direttamente allo sportello Informagiovani, in corso Vittorio Emanuele II al civico 41, tutti i giorni (esclusi sabato e festivi) dalle 9 alle 12 e il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.

Lascia il tuo commento
commenti