11 mila euro circa l’ammontare complessivo

Monitoraggio del territorio, raffica di sanzioni a Bitonto: 91 verbali in 20 giorni

È quanto emerge dall'ultimo report della Polizia Edilizia, Ambiente e di Protezione Civile del Comune

Attualità
Bitonto lunedì 09 luglio 2018
di La Redazione
Sanzioni della Polizia Locale
Sanzioni della Polizia Locale © web

Negli ultimi 20 giorni, sono oltre 90 i verbali elevati per abbandono di rifiuti, attività rumorose, mancata aratura dei terreni incolti ed altri illeciti. È quanto emerge dall'ultimo report della Polizia Edilizia, Ambiente e di Protezione Civile del Comune di Bitonto che ha ‘quantificato’ l’ammontare totale delle sezioni in circa 11mila euro che, ora, saranno introitati nelle casse comunali.

Soddisfazione e gratitudine nelle parole del sindaco, Michele Abbaticchio: «Continua a dare i suoi frutti l'opera di monitoraggio del territorio. Solo qualche giorno fa, avevo commentato il dato relativo ai controlli per reprimere il fenomeno della vendita ambulante abusiva e, quindi, a tutela di coloro che esercitano con regolare licenza. Oggi, arrivano i nuovi riscontri, inerenti a tutta un’ulteriore serie di attività di controllo, quelle del settore ‘edilizia, ambiente e protezione civile’ a tutto vantaggio della vivibilità complessiva della città, della sicurezza e della legalità. Naturalmente, ringrazio gli uomini della Polizia Locale, il cui lavoro, in taluni casi, ha necessitato del supporto del personale degli uffici tecnici comunali. I controlli proseguiranno senza sosta anche nei prossimi mesi al fine di scoraggiare comportamenti che vanno contro il senso civico e a danno della città. La nostra intenzione è quella di mantenere alta l'attenzione».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • michele cortese ha scritto il 09 luglio 2018 alle 10:09 :

    I sacrifici verranno ripagati dalle tante multe e ringraziamenti della popolazione che merita rispetto del territorio, un grazie personale INSISTERE X DEBELLARE DAI SCELLERATI Rispondi a michele cortese

    arcangelo calò ha scritto il 14 luglio 2018 alle 05:29 :

    Un iniziativa degna di considerazione.....tuttavia mi auguro che non sia solo fumo di paglia e che i controlli non si concentri solo sulla parte buona della popolazione ma soprattutto su della minoranza scomoda e compromettente da parte del personale delle forze di polizia locale e non si ricorra alla solita policy di far finta di non vedere... Rispondi a arcangelo calò