Risultati raggiunti

Fare Verde e Sass: «Positivi i risultati ottenuti dalla Polizia Municipale, ma guardia sempre alta»

Nota congiunta delle due associazioni di volontariato a seguito del report sull'abbandono dei rifiuti

Attualità
Bitonto giovedì 12 luglio 2018
di La Redazione
Sanzioni della Polizia Locale
Sanzioni della Polizia Locale © web

Le associazioni di volontariato Fare Verde e Sass Puglia, a seguito del report comunicato nei giorni scorsi dalla Polizia Locale sui risultati ottenuti contro il sempre più diffuso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, esprimono grande soddisfazione per i successi raggiunti e si congratulano con l’intero corpo della Polizia Locale, in primis, con il comandante, per il lavoro svolto.

«È, purtroppo, risaputo che il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e della creazione delle discariche abusive – si legge nella nota congiunta – è molto diffuso nelle nostre campagne e si manifesta soprattutto sui cigli delle strade e, in genere, dove ci sono terreni o aree incolte. Spesso, c’è una strategia ben precisa di chi preferisce abbandonare gli inerti o i rifiuti (non necessariamente domestici) per poi affidarli alle fiamme, piuttosto che conferirli o smaltirli correttamente, al fine di evitare il pagamento dei relativi oneri.

È per questo, che il lavoro svolto dal Comando della Polizia Locale, appare encomiabile sia per le sanzioni comminate, sia perché funge da deterrente contro tutti i “nuovi barbari” che minacciano quotidianamente la bellezza del nostro territorio e la salute dei cittadini.

La Città, Vi ringrazia, ma Vi esorta ad andare avanti, perché il fenomeno è tutt’altro che debellato».

«Come associazioni di protezione ambientale e di volontariato – concludono Fare Verde e Sass Puglia –, continueremo a svolgere il nostro ruolo di controllo e monitoraggio del territorio, in armonia con i nostri Statuti che prevedono anche la collaborazione con le forze di Polizia Locale».

Lascia il tuo commento
commenti