Social

Bitonto - mercoledì 11 gennaio 2017 Cronaca

La nota della società ferroviaria gustifica la decisione

Passaggio a livello guasto, il treno passa a sbarre alzate

È successo lunedì a Bitonto. Ferrotramviaria: "Marcia a vista in condizioni di perfetta sicurezza"

Treno a passaggio a livello aperto a Bitonto © Ansa
di La Redazione

A causa di un guasto ad un passaggio a livello, un treno della Ferrotramviaria è passato con il passaggio a livello aperto a Bitonto.

È accaduto lunedì 9 gennaio ma l'agenzia di stampa Ansa l'ha reso noto solo ieri sera. Del guasto era a conoscenza la società ferroviaria, che in una nota spiega di aver adottato il protocollo previsto in caso di avarie di questo tipo.

"Il passaggio a livello in questione – spiegano da Ferrotramviaria – è dotato di un dispositivo che blocca la marcia del treno in caso d'ingombro dei binari. Nel pieno rispetto delle normative, prima di impegnare il passaggio a livello il treno si è fermato. Una volta accertate le condizioni di piena transitabilità (come si evince dalla foto della colonna di autovetture ferme, in attesa) il treno ha ripreso la marcia a vista (cioè con velocità inferiore ai 4 km/h) in situazione di perfetta sicurezza".

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
Chiudi Non visualizzare di nuovo