La nota

Fondi Ue, Puglia maglia nera. Damascelli: «​Regione tanto ricca da non utilizzare un solo euro!»

Spesi zero euro dei fondi Fesr a fronte di 7,1 miliardi disponibili, sulla programmazione 2014/2020

Politica
Bitonto mercoledì 19 aprile 2017
di La Redazione
Puglia fanalino di coda tra le Regioni italiane per spesa dei fondi Fesr
Puglia fanalino di coda tra le Regioni italiane per spesa dei fondi Fesr © n.c.

«Non sapevamo che la Puglia fosse tanto ricca da non aver alcun bisogno di spendere i fondi europei: la nostra Regione, infatti, dagli ultimi dati diffusi dalla stampa, risulta maglia nera in Italia anche su questo fronte. È chiaro: quando manca un'idea di governo e una visione del futuro, non si riesce a programmare la spesa per interventi di cui il nostro territorio avrebbe grande necessità».

Così Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.

«Dati eloquenti – aggiunge – che raccontano di una politica assente e che ha abdicato al suo ruolo di guida e di impulso all'economia. La nostra Regione ha speso zero euro, a fronte di 7.1 miliardi disponibili, dei fondi Fesr (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) sulla programmazione 2014/2020. Record nazionale. Così come non ci facciamo mancare il primato negativo anche sui fondi europei per l'agricoltura: spesa pari a zero anche per un settore trainante per la Puglia, ultima regione in Italia per capacità di utilizzo delle risorse finanziarie comunitarie. Lo diciamo da mesi nel tentativo di suonare la sveglia alla giunta regionale, evidentemente sorda agli appelli nostri e degli agricoltori».

«Per Emiliano e i suoi assessori contano solo le liste per le primarie del Pd e siccome riteniamo che la nostra Regione non possa assolutamente permettersi di rinunciare a miliardi di euro, che rappresenterebbero un'iniezione vitale contro la crisi, proponiamo ancora una volta una accellerata concreta per l'immediato utilizzo dei fondi Ue a disposizione della Puglia» conclude Damascelli.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette