La nota

Dehors, Damascelli: «Sostenere commercio è dovere politico, ma Giunta regionale sempre assente»

Il consigliere regionale di Forza Italia e vicepresidente della IV Commissione consiliare (Sviluppo economico) sollecita l’approvazione di linee guida regionali per la realizzazione di gazebo nei locali di ristorazione

Politica
Bitonto martedì 15 maggio 2018
di La Redazione
Dehors
Dehors © n.c.

«I dehors, ovvero i gazebo attrezzati dei locali di ristorazione, rappresentano un’opportunità per incrementare il reddito ed offrire un servizio di accoglienza all’aperto. In una Puglia a vocazione assolutamente turistica costituiscono una chance importante, nel rispetto dell’estetica delle nostre città, specie nelle zone di rilevanza storica culturale. L’audizione di oggi in IV Commissione, per quanto importante, si è rilevata purtroppo infruttuosa a causa dell’ormai consueta assenza del Governo regionale. Ci sono Comuni che hanno varato regolamenti d’intesa con le Soprintendenze, anche laddove sono state richieste modifiche rilevanti (come l’obbligo di smantellamento serale delle strutture, che va assolutamente cancellato), in cui tutto si svolge con ordine e armonia. Ma ce ne sono altri, invece, dove si concedono le autorizzazioni in base a criteri assai opinabili. Per questo ritengo opportuno che vengano stilate linee guida regionali che sostengano le attività economiche, eliminando i vincoli che appesantiscono gli oneri a carico degli esercenti e garantendo pari opportunità, senza favoritismi. Ad esempio, nel caso di spazi all’aperto condivisibili da più attività, è doveroso che le assegnazioni avvengano sulla base di criteri oggettivi e trasparenti. Cosa che in alcuni casi, purtroppo, non succede».

Così il consigliere regionale di Forza Italia e vicepresidente della IV Commissione consiliare (Sviluppo economico), Domenico Damascelli.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • pinucciodepalo@libero.it ha scritto il 16 maggio 2018 alle 20:12 :

    IL FORZISTA ALLA REGIONE OGNI GIORNO VERSA VELENO VERSO EMILIANO NELLA SPERANZA DI RACCOGLIERE PROSSIMAMENTE I FRUTTI CHE ANDRANNO TUTTI AI 5S. STA FACENDO COME BRUNETTA CHE OGNI GIORNO GRIDAVA CONTRO MATTEO RENZI MA I FRUTTI SONO STATI TUTTI PER L'ALTRO MATTEO CHE STA DANDO IL BENSERVITO A SILVIO Rispondi a pinucciodepalo@libero.it