La nota

Zes, Damascelli: «Istituite per Calabria e Campania, Puglia al palo. Giunta Emiliano inconcludente»

Il consigliere regionale di Forza Italia stigmatizza il ritardo del Governo regionale nell’approvazione del Piano Strategico di sviluppo per le Zone Economiche Speciali

Politica
Bitonto mercoledì 16 maggio 2018
di La Redazione
Zes
Zes © n. c.

«La Campania e la Calabria, con il decreto di approvazione del Piano strategico di sviluppo delle loro ZES, ottengono l’istituzione delle Zone Economiche Speciali. La Puglia? Ancora nulla, con l’ennesimo ritardo di questa Giunta regionale». Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

«Eppure - aggiunge - parliamo di un’opportunità imperdibile per ridurre il divario tra Meridione e Settentrione. Ed è questo il motivo per cui, nelle scorse settimane, abbiamo più volte ribadito nelle sedi istituzionali all’esecutivo regionale quanto fosse essenziale lavorare sodo per non perdere tempoprezioso. Purtroppo, però, siamo stati facili profeti: con le dimissioni dell’assessore allo Sviluppo economico, la Giunta si è impantanata anche sulle Zone Economiche Speciali. Mentre le altre Regioni del Sud hanno presentato celermente i relativi Piani di Sviluppo Strategico, inviando le richieste al Ministero, noi paghiamo il prezzo di un’attività di governo regionale a rilento su tutto. Un’altra brutta pagina per la nostra Puglia, di cui Emiliano dovrà dar conto ai cittadini, che pagano lo scotto di una gestione politica sempre più inconcludente».

«Adesso basta - conclude Damascelli - con i giochi di poltrone e con fantomatici accordi trasversali. Il presidente si concentri finalmente sulle necessità della Puglia e sulle opportunità che rischiamo di perdere per ignavia».

Lascia il tuo commento
commenti