Luciana De Palma Il lettore comune Leggi tutti gli articoli

BIOGRAFIA
Luciana De Palma, nata Corato (BA), laureata in Scienze dell’Educazione e in Scienze della Formazione Primaria, docente di scuola primaria.
PUBBLICAZIONI
Le sue poesie sono state pubblicate nell’antologia poetica “DELOS”, ed. Laterza, 1997, sulla rivista di poesie edita in Venezuela ‘Carta International de Poesia’, su diversi numeri della rivista letteraria ‘KAFLA’, edita in India, Chandigarh; alcuni suoi lavori sono apparsi, in traduzione, nella antologia serba ‘MONS AUREUS’, edita a Belgrado nel 2008 e nell’antologia indiana ‘WORLD PEACE 2001’.
Ha presentato la raccolta di poesie ‘RISACCHE’ presso gli stand degli editori minori durante la fiera del libro di Torino 2007.
È stata rappresentante dell’Italia durante il festival della letteratura di Belgrado nel settembre 2008, con la stessa raccolta ‘RISACCHE’, tradotta in serbo dal poeta Dragan Mraovic ed edita in Italia per la casa editrice Secop.
Ho pubblicato la prima antologia di poesie ‘LA CANDELA ROSSA’ con la casa editrice IICCA, INDIA, nel 2002, con testo in italiano e  traduzione in inglese a fronte.
La seconda raccolta è stata la suddetta ‘RISACCHE’.
Nel 2012 ha pubblicato una nuova raccolta di poesie, ‘SASSI E COMETE’, Ed. Lineeinfinite.
Ha terminato la stesura di un libro di racconti, sta inoltre lavorando su un romanzo.
Si può curiosare nel suo sito: www.lucianadepalma.it

Gli ultimi articoli di Luciana De PalmaVedi tutti

‘L’ASTORE di T.H.WHITE

Il lettore comune
gio 4 maggio
uno scrittore inglese affronta l’avventura più avvincente della sua vita, provando ad addestrare un terribile astore.

‘ACQUE TORBIDE’ di Higuchi Ichiyo

Il lettore comune
gio 6 aprile
in una casa di piacere giapponese si intrecciano frammenti di esistenze che si alternano tra speranze e delusioni.

‘WALDEN’ di H.D.THOREAU

Il lettore comune
gio 9 marzo
la felice esperienza di un giovane uomo che, voltate le spalle alla città, sperimenta una vita di pace e di meditazione a contatto con la natura.

‘BARTLEBY lo scrivano’ di H. Melville

Il lettore comune
gio 23 febbraio
uno strambo scrivano, dal compassato quanto misterioso riserbo, scombina la routine in uno studio legale di New York.
Altri articoli
Gli articoli più letti