Un sodalizio da record

Sempre più successi per l'Inter Club "Peppino Prisco"

Il circolo locale è terzo in Puglia per numero di iscritti su 80 club neroazzurri

Calcio
Bitonto giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Inter Club Bitonto
Inter Club Bitonto © n. c.

Ennesimi numeri da capogiro per l'Interclub "Peppino Prisco" di Bitonto, diventato un vero e proprio caso di successo per il mondo dei sostenitori nerazzurri, ormai a livello ben più che pugliese.

In anni di magra a livello di risultati per la Beneamata (ma la qualificazione acciuffata in extremis in Champions ha riacceso gli animi), il sodalizio bitontino ha raggiunto esiti davvero record quanto a numero di iscritti. Ben 432 infatti i soci relativamente alla stagione 2017/2018.

Presieduto da Alessandro Miani, il club deve moltissimo all'animoso attivismo di Gaetano Verriello, indomito cuore interista. E così la Bitonto nerazzurra, città non capoluogo di provincia, è terza in Puglia su 80 club. Addirittura nei primi venti in Italia su 800 sezioni del tifo verso l'unica squadra a non essere mai stata in serie B. Quest'ultimo dato proietta il club in un una dimensione veramente nazionale.

Non a caso, sono venuti a Bitonto due grandi protagonisti del Triplete: prima Javier Zanetti e poi Marco Materazzi. Eventi esclusivi e di enorme successo per i tanti soci. Si sta lavorando inoltre per portare nel prossimo futuro un altro importante protagonista della magica Inter 2010.

Nutrito lo staff del direttivo, segno di un gruppo attivo e volenteroso nel dare sempre il meglio in onore della propria amata squadra, quell'Inter che sempre fa sognare con grande trasporto emotivo i propri seguaci. E adesso non resta che continuare lungo questa scia. Il club, con il tesseramento 2018/2019, riuscirà a battere se stesso?

Lascia il tuo commento
commenti