Musica popolare

Torna 'Ta.Tara.Tatà', il festival di musica Folk organizzato da Folkèmigra

Tre giorni di stage, concerti e incontri all'insegna della musica popolare, dietro la cornice di piazza Cattedrale

Spettacolo
Bitonto venerdì 11 agosto 2017
di La Redazione
Ta.Tara.Tatà
Ta.Tara.Tatà © Facebook

Dal 25 al 27 agosto torna "Ta.Tara.Tatà, tammorre, tarantelle e tatarànne", il Bitonto Folk Festival. È il festival di musica popolare della Terra di Bari che si svolge da sempre nel salotto della città degli ulivi. A far da sfondo al festival anche quest'anno ci sarà il romanico pugliese, rappresentato dall'elegante Cattedrale bitontina. Tre giorni di stage, concerti e incontri all'insegna della musica popolare. Il festival è organizzato dal gruppo di canti e balli popolari Folkèmigra.

Il gruppo

L’associazione Folkèmigra nasce dall’incontro di musicisti provenienti da percorsi diversi ma con una radice unica: l’amore per la musica popolare. Gli anziani che un tempo si riunivano con gli strumenti tipici, mandolini, chitarre, fisarmoniche sono stati musa ispiratrice per tre amici che da ragazzini li ammiravano a rimanevano incantati da quei suoni pregni di storia e tradizione. L’esigenza di tramandare un sapere orale e di colmare un vuoto musicale creatosi nel tempo li spinge a fondare un gruppo che ha come scopo unico quello di salvaguardare e valorizzare la musica nata nei bassi, nei sottani, nei vicoli stretti, nelle feste del paese e nelle sale da ballo di un tempo. La musica dell’allegria e della spensieratezza, delle serenate e dei canti di lavoro. Questo è l’obiettivo che si sono prefissi i componenti del gruppo che con grande sinergia e impegno riescono a centrare.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette