Il Teatro Umberto I, oggi Teatro T. Traetta

Chiese, strade e piazze storiche, monumenti, palazzi ed edifici storici, insediamenti rupestri.

a cura di Liliana Tangorra
vistaSez

Il teatro Tommaso Traetta è uno dei più antichi teatri della provincia di Bari. Sorse, infatti, il 1835 su iniziativa di 21 famiglie nobili di Bitonto, il suo progetto fu affidato all’architetto Antonio Piccolini (il quale realizzò anche il Piccini) e l’appalto dei lavori fu affidato ai fratelli Pietro ed Emanuele Sannicandro da Bitonto al prezzo di 8.500 ducati.

Fu inaugurato il 15 aprile 1838con la « Parisina » di Gaetano Donizetti. Questo teatro e molti altri nell’interland barese, furono costruiti nelle città antiche o, a loro ridosso, laddove sorgevano le residenze dei cittadini aristocratici locali, per il soddisfacimento di esigenze tipiche di queste élite desiderose di manifestare la propria dovizia, creando sempre più disparità nelle classi sociali. L’edificio è costruito secondo un semplice modello neoclassico; in alto, si possono notare quattro medaglioni raffiguranti Alfieri, Maffei, Metastasio e Goldoni. L’interno è costituito da tre ordini di palchi oltre che di una galleria e di una platea . Il teatro doveva presentarsi in quel tempo come un piccolo gioiello.

La sua vicenda artistica nel corso del Novecento fu particolarmente difficile da gestire, tanto da risultare gravosa. Negli anni Cinquanta fu destinato a cinema, da allora iniziarono le sue sofferenze tanto da essere abbandonato per un cinquantennio. Nel 1972 le intemperie e le infiltrazioni di acqua provocarono il crollo del soffitto e la completa distruzione della suppellettile. Nel 1982 venne redatto un progetto per il suo recupero, finanziato dal Comune il quale nel 1989 divenne unico proprietario dell'immobile.
La ricostruzione iniziata solo nel 1998 e la riapertura ufficiale, avvenne il 16 aprile 2005, 167 anni dopo la prima inaugurazione. In occasione della riapertura venne intitolato al musicista bitontino Tommaso Traetta. Oggi il teatro si presenta con un palcoscenico rettangolare di 9x7 metri ed è dotato di circa 250 posti tra platea, palchi e loggione.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Bitonto

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno