Pasqua

Uova neroverdi per i ragazzi di Eughenia. Dono degli ultras del Nucleo Compatto Bitonto 2013

Gesto di solidarietà che dà un calcio agli stereotipi

Attualità
Bitonto sabato 26 marzo 2016
di Danilo Cappiello
Uova di Pasqua neroverdi donate alla cooperativa Eughenia
Uova di Pasqua neroverdi donate alla cooperativa Eughenia © BitontoLive.it

Il Nucleo Compatto Bitonto 2013 ha dato vita ad un’iniziativa nobile, che dà un calcio agli stereotipi di violenza e maleducazione affibbiati agli ultras. Ieri hanno donato le uova di Pasqua, con tanto di sciarpa neroverde, a tutti i ragazzi della cooperativa sociale Eughenia. Sui loro volti si sono disegnati grandi sorrisi, contrapposti ad una vita piena di spigoli e angoli bui. Gli ultras sono riusciti a regalare gioia laddove è difficile sperare in un futuro di cambiamento. Assieme a loro, come rappresentante dell’US Bitonto, l’inamovibile terzino neroverde e bitontino doc Oronzo Bonasia.

 

La soddisfazione del Nucleo Compatto Bitonto
«Non è il primo gesto di solidarietà che, come gruppo, abbiamo fatto dalla nostra nascita ad oggi. Purtroppo molte volte veniamo ricordati solo per episodi spiacevoli. Nessuno ricorda quanto di buono facciamo col cuore, al servizio della comunità. Per noi questo vuol dire intendere e mettere in pratica il nostro credo e la nostra filosofia ultras. Come ripetiamo da sempre siamo ultras, non criminali».

 

La soddisfazione degli operatori di Eughenia
«In accordo con gli ultras, abbiamo voluto fare una sorpresa a tutti i nostri ragazzi. Devo dire che la sorpresa è riuscita perfettamente. La loro mentalità rappresenta in parte quello che è il nostro lavoro, ossia cercare di insegnare loro a non mollare mai, anche quando avranno tutto e tutti contro, perché c’è sempre un’opportunità di migliorare per costruirsi un futuro pieno di soddisfazioni».

Lascia il tuo commento
commenti