In via Palombaio il ritrovamento di sacchetti contenti materiale nocivo per la salute e per l'ambiente

Amianto a cielo aperto e rifiuti speciali abbandonati nelle campagne di Palo

La segnalazione del capogruppo Udc, Rocco Guerra

Cronaca
Bitonto sabato 23 agosto 2014
di Luciana Neglia
I rifiuti speciali abbandonati nelle campagne di Palo
I rifiuti speciali abbandonati nelle campagne di Palo © n.c.

Il problema dei rifiuti abbandonati alle periferie di Palo è stato più volte denunciato dai residenti, e rimarcato da gruppi e movimenti politici della città. L'ennesima segnalazione questa volta giunge dal capogruppo Udc, il consigliere Rocco Guerra, il quale ha documentato con fotografie il ritrovamento di rifiuti speciali abbandonati in alcuni terreni alle porte di Palo: materiale contenente presumibilmente amianto (secondo la dicitura riportata sui sacchetti) e che dovrebbe essere smaltito nelle isole ecologiche dedicate, al fine di evitare danni alla salute e all'ambiente.

«In giro per le campagne palesi, rifiuti dovunque», asserisce Guerra. «In via Palombaio, proprio dove campeggia, tra gli altri, un cartello di "divieto di discarica", anche rifiuti dall'aria molto pericolosa... Come si muove l'amministrazione? Possono dei rifiuti contenenti amianto, seppur debitamente segnalati, giacere da giorni alla mercé di tutti e sotto il caldo e le intermperie?». Interrogativi che dovrebbero spingere le autorità competenti ad attivarsi per riuscire a contrastare il fenomeno.

Intanto, il consigliere d'opposizione ha annunciato che segnalerà con una nota ufficiale la presenza dei rifiuti all'amministrazione, auspicando la rimozione immediata dell'immondizia pericolosa.

Lascia il tuo commento
commenti