La nota di CasAmbulanti

Oggi il Martedì degli Ambulanti. Prosegue la protesta della categoria

Manifestazione a partire da Andria dalle 8 del mattino, per chiedere la riapertura dei mercati

Attualità
Bitonto martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
La protesta di giovedì scorso sulla statale 16 bis
La protesta di giovedì scorso sulla statale 16 bis © n.c.

Oggi a Bitonto sarebbe stato giorno di mercato settimanale, anzi si sarebbe tenuta la Fiera di San Leone, come per tradizione ogni 6 aprile. Ma il Covid impedisce da molto tempo mercati e fiere, non solo a Bitonto ma in tutta la Puglia.

Proprio oggi è annunciato il “Martedì degli Ambulanti”: una serie di manifestazioni in tutta la Puglia per proseguire le numerose iniziative che si sono tenute sui territori, da Andria a Bisceglie fino a Bitonto e a Lecce, passando per Bari e Francavilla Fontana, durante quella che è stata definita “La Settimana di Passione degli Ambulanti”.

La protesta di oggi – spiega Savino Montaruli, coordinatore nazionale dell’associazione di rappresentanza CasAmbulanti – è motivata “dalle cattive notizie che in queste ore giungono dal Governo centrale e regionale, che ostacolerebbero ancora, illegittimamente, le riaperture dei mercati e delle attività ferme in maniera discriminante, e dal fallimento delle politiche locali che hanno completamente ignorato e dimenticato un’intera categoria che fa registrare oltre 16mila imprese attive in Puglia”.

“Martedì 6 aprile – prosegue – sarà un’altra giornata storica che consegneremo al lungo cammino degli ambulanti a difesa del proprio diritto al lavoro. La nostra categoria è vessata e umiliata dalle politiche scellerate di chi ha voluto farne il capro espiatorio del contagio”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 06 aprile 2021 alle 12:06 :

    Emiliano scarica tutto su negozi e scuola. Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 06 aprile 2021 alle 07:25 :

    Ci danno solo le chiusure ma non i vaccini. Rispondi a Franco