Lavoro

Oasi2 cerca esperto in pianificazione percorsi professionali per migranti

Candidature entro il 20 maggio

Attualità
Bitonto domenica 02 maggio 2021
di La Redazione
Migranti
Migranti © Oasi2

La Comunità Oasi2 cerca un esperto in pianificazione di percorsi professionali per persone migranti, matching fra domanda e offerta lavorativa. Le candidature possono essere presentate entro il prossimo 20 maggio 2021. L’inizio attività è previsto a giugno. Luogo di lavoro: Trani, Barletta, Bisceglie, Molfetta e Corato. Si offre contratto a tempo determinato part time (25 ore settimanali) e inquadramento D2 secondo il CCNL Cooperative Sociali. 

La lettera di presentazione e il curriculum vanno inviati all’indirizzo email hr@oasi2.it, indicando nell’oggetto “Candidatura Area Lavoro”. 

La figura ricercata si occuperà di supportare cittadini migranti, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale nel loro percorso di evoluzione, cambiamento e crescita, in collaborazione con operatori sociali del settore. Strutturerà percorsi di coaching, formazione e inserimento lavorativo in collaborazione con le équipe multidisciplinari che hanno in carico i migranti; svilupperà mappature delle aziende e delle attività lavorative sui territori delle province BAT e Bari nord; elaborerà e aggiornerà costantemente analisi del mercato e delle figure più ricercate; pianificherà ed effettuerà matching fra necessità del mercato del lavoro e forza lavoro migrante; attiverà contatti con aziende per generare nuove possibilità di tirocini o contratti lavorativi; progetterà e attiverà tirocini formativi e contratti di lavoro; stipulerà accordi bilaterali, lettere di intenti, collaborazioni formali fra la Comunità Oasi2 e le aziende più virtuose; costituirà un’agenda di aziende virtuose con le quali prevedere inserimenti lavorativi. 

Requisiti fondamentali: laurea specialistica in diritto del lavoro, psicologia del lavoro, economia e commercio; conoscenza del mercato del lavoro e delle problematiche legate alla domanda e offerta; ottima conoscenza del processo di ricerca e selezione del personale; ottima conoscenza dei moderni canali e strumenti di recruiting; ottimo utilizzo di internet e dei new media (e-recruiting, social recruiting, portali del lavoro, siti internet aziendali); consolidata esperienza nel ruolo, maturata preferibilmente presso Agenzie per il Lavoro riconosciute da ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) o altri servizi di incontro tra domanda e offerta di lavoro o anche presso altre agenzie di inclusione socio lavorativa dei migranti; capacità di negoziazione per favorire un accordo tra le necessità delle aziende e quelle del candidato; conoscenza della normativa e della contrattualistica del lavoro. 

Capacità richieste: capacità di gestire il processo di reclutamento; ottime doti relazionali, capacità di ascolto e mediazione; capacità organizzative e decisionali; competenze informatiche; orientamento ai risultati e capacità di lavorare per obiettivi; precisione e affidabilità; capacità di gestione dello stress; flessibilità e problem solving; capacità di orientare e pianificare i processi di formazione e sviluppo professionale. 

Caratteristiche che completano il profilo: conoscenza approfondita del mercato del lavoro dei territori indicati; esperienza significativa nel matching fra domanda e offerta di lavoro; esperienza, seppur minima, nel campo del lavoro delle persone migranti; ottime doti comunicative in tutti i registri, sia a contatto con le persone migranti con livelli linguistici differenti, sia a contatto con manager e professionisti aziendali; proattività, propositività, dinamismo e flessibilità; preferibilmente conoscenza della lingua inglese o francese.

Lascia il tuo commento
commenti