Comunità in lutto

Addio a don Vito Frascella. Era parroco a Sant'Egidio

Alle 15.30 i funerali, presieduti dall'arcivescovo Giuseppe Satriano

Attualità
Bitonto giovedì 10 giugno 2021
di La Redazione
Don Vito Frascella
Don Vito Frascella © n. c.

Si è spento ieri all’età di 75 anni don Vito Frascella, parroco di Sant’Egidio abate e Martiri di Abitene, a Bitonto.

Ordinato sacerdote nel 1981, nel decennio 1983-1993 è stato parroco della parrocchia Maria Santissima Immacolata di Palombaio, dove ha conosciuto anche l’attuale rettore della basilica dei Santi Medici, don Vito Piccinonna, che lo ricorda con queste parole: “Dai miei 6 ai 16 anni è stato mio parroco nella mia comunità di origine a Palombaio. Vocazione adulta, penso che quelli di Palombaio siano stati gli anni più creativi. Ho condiviso con lui tanti momenti, tante esperienze, devo a lui tanto. Quante sere mi ha riaccompagnato a casa, quante colazioni, quante esperienze, quanta formazione! Ho sempre colto nella sua vocazione adulta un 'segreto' dialogo col Signore, un dialogo adulto e capace di slancio e abbandono. Persona attenta alle relazioni, un pó fuori dalle righe, un pó sanamente 'disadattato' perché proveniva da altri mondi, da altre situazioni, non certo dalle sagrestie. Non dimenticherò mai le sue scarpe da ginnastica e quelle sue camicie un po' esuberanti, il suo gusto, l'intraprendenza costruttrice... Forse era il suo modo per portare con sè quegli altri mondi verso cui non ha mai avuto parole di giudizio ma di accoglienza e di amicizia anche da prete. Mi resta quel suo 'segreto' vocazionale che ha contagiato da piccolissimo i miei anni, le mie domande e il mio percorso successivo”.

La celerazione delle esequie, presiedute dall’arcivescovo di Bari Bitonto monsignor Giuseppe Satriano, oggi alle 15.30 nella chiesa dei Martiri di Abitene.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Tonia Bonasia ha scritto il 10 giugno 2021 alle 20:53 :

    Conoscevo don Vito da tantissimi anni, quando non era ancora prete e lavorava come piastrellista. Persona amabile e corretta. Rispondi a Tonia Bonasia

  • Tonia Bonasia ha scritto il 10 giugno 2021 alle 14:00 :

    Conoscevo Don Vito prima della vocazione, quando era costruttore. Una persona umile ed educata e ciò mi ha colpita. Rispondi a Tonia Bonasia

  • Tonia Bonasia ha scritto il 10 giugno 2021 alle 13:54 :

    Conoscevo Don Vito da tantissimi anni, quando era operaio ed io una ragazzina ed è stata una persona sempre garbata,educata sempre con il sorriso. Lo consideravo un mio fratello. Mi dispiace che non abbia avuto la possibilità di salutarlo prima della sua dipartita Rispondi a Tonia Bonasia