Per Mariotto ancora da valutare la fattibilità

Metano a Palombaio, c'è il via libera della giunta comunale

Italgas costruirà a proprie spese 15,6 chilometri di tubazioni dal centro urbano di Bitonto alla frazione

Attualità
Bitonto mercoledì 23 giugno 2021
di Tommaso Cataldi
Gas metano
Gas metano © Pixabay

Via libera al gas metano a Palombaio. Con la delibera di giunta comunale 116/2021 arriva il parere positivo alla realizzazione delle tubazioni che porteranno il metano a Palombaio, e in futuro anche a Mariotto.

Già dal 2019 l’amministrazione comunale aveva raccolto istanze e sollecitazioni dei residenti delle frazioni, registrate in diverse assemblee cittadine in cui era emersa per l’ennesima volta l’annosa questione della metanizzazione. Il gas metano è una fonte di energia sicuramente più conveniente e a basso impatto ambientale, senza dimenticare l’aspetto molto importante della sicurezza. Italgas Reti spa ha quindi accolto la richiesta dell’amministrazione comunale e, a proprie spese, costruirà 15,6 chilometri di tubazioni dal centro urbano di Bitonto a Palombaio. La partenza dei lavori è prevista all’inizio del prossimo anno.

Per quanto riguarda Mariotto, invece, l’azienda si riserva eventuali future valutazioni di fattibilità economica e tecnica.

“È una bella notizia per le comunità di Palombaio e, in prospettiva, di Mariotto. Un risultato storico che ora attende solo la redazione dell'ultima fase progettuale per dare il via all'appalto multimilionario da parte di Italgas. Nel 2022 vedremo partire il cantiere che cambierà, per sempre, un problema che tra toppe campagne elettorali e da quasi cinquant'anni attende la sua soluzione”, ha commentato il sindaco Michele Abbaticchio.

Lascia il tuo commento
commenti