La preghiera si terrà sul lungomare

Il Papa a Bari il 7 luglio, l'Arcidiocesi: «Evento storico eccezionale»

Il Pontefice nel capoluogo per una giornata di riflessione e preghiera per la pace in Medio Oriente con i patriarchi e i capi delle Chiese del Medio Oriente

Attualità
Bitonto sabato 30 giugno 2018
di La Redazione
Papa Francesco
Papa Francesco © Vatican Media

Papa Francesco il 7 luglio sarà a Bari per una giornata di riflessione e preghiera per la pace in Medio Oriente con i patriarchi e i capi delle Chiese del Medio Oriente.

Il Pontefice, si legge su Vatican News, portale di informazione della Santa Sede, incontrerà in Puglia anche Sua Santità Bartolomeo, patriarca ecumenico di Costantinopoli, “per pregare e riflettere sulla tragica situazione che affligge tanti fratelli e sorelle" del Medio Oriente.

L'Arcidiocesi: «Evento storico eccezionale, di respiro universale»
«Lodiamo il Signore per il dono di un tale evento ecclesiale, dal respiro universale e con una valenza storica ancor più eccezionale - si legge nel messaggio dell'arcivescovo di Bari-Bitonto, Francesco Cacucci .- La preghiera che si eleverà al Signore per quella terra alla quale tutto il mondo guarda con apprensione, coinvolge la nostra chiesa diocesana, la nostra città e la nostra regione. Ci fa avvertire la responsabilità a noi affidata per la preparazione e l’accompagnamento di questo evento, rafforzando la vocazione ecumenica della nostra diocesi e della Puglia».

Cacucci invita sacerdoti, diaconi, consacrati, fedeli laici, associazioni e movimenti ecclesiali a partecipare coralmente alla preghiera che si terrà sul lungomare di Bari, nell'area della rotonda in largo Giannella: «Accompagneremo con la preghiera dei consacrati e dei giovani anche l’incontro e il dialogo che seguirà a porte chiuse nella Basilica di San Nicola».

La cerimonia e i pass
L'arcidiocesi comunica le indicazioni per seguire la cerimonia. L’accesso alle aree degli eventi sarà regolamentato da pass che sono in fase di preparazione. Per la richiesta e il loro ritiro si farà riferimento alle proprie parrocchie. Si potranno successivamente ritirare nella Curia Arcivescovile di Bari (corso A. De Gasperi 274/A) dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20.

«È necessario - sottolinea l'Arcidiocesi - che le parrocchie inizino subito ad accogliere le prenotazioni per la richiesta dei pass e la partecipazione all’evento». I pass non richiederanno identificazione con documento di identità e sono gratuiti.

Tutte le informazioni relative alla viabilità e ai parcheggi dei mezzi saranno a breve rese disponibili nella sezione apposita del sito web dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto. All’accesso alle aree, il giorno dell’evento, i volontari distribuiranno i testi della preghiera e altro materiale informativo per la giornata.

Dal sito dell’Arcidiocesi è possibile reperire la preghiera per la giornata, l’inno dell’evento e uno schema di preghiera da vivere nelle comunità ecclesiali in preparazione all’evento.

Notizie ufficiali e aggiornate saranno pubblicate sempre sul portale diocesano www.arcidiocesibaribitonto.it nella sezione dedicata alla visita del Papa www.arcidiocesibaribitonto.it/pubblicazioni/papa-a-bari.

Da lunedì 18 giugno è attiva una segreteria per le richieste di informazioni, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20, al numero 080 5288425 e un indirizzo mail dedicato: papabari@arcidiocesibaribitonto.it.

Lascia il tuo commento
commenti