Il progetto sarà presentato questa mattina

Con il progetto S.M.A.R.T. PUGLIA cento neodiplomati pugliesi in tirocinio all’estero

L’iniziativa coordinata dal Comune di Bitonto, capofila dell’Ambito sociale di zona Bitonto-Palo del Colle, coinvolge sette istituti scolastici nella regione

Attualità
Bitonto giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
Studenti in tirocinio all'estero
Studenti in tirocinio all'estero © n.c.

Questa mattina alle 12, nella Sala degli Specchi di Palazzo di Città, è in programma la conferenza stampa di presentazione del progetto “S.M.A.R.T. PUGLIA Support student Mobility in the Automation and eneRgysecTor in PUGLIA region”, finanziato con una sovvenzione di quasi 670mila euro nell’ambito del Programma Erasmus+ (azione chiave 1: mobilità individuale ai fini dell’apprendimento).

L’iniziativa coordinata dal Comune di Bitonto, capofila dell’Ambito sociale di zona Bitonto-Palo del Colle, coinvolge sette istituti scolastici nella regione, la Federimprenditori e il Gruppo di azione locale Conca Barese. Grazie al finanziamento concesso dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Inapp un centinaio di neodiplomati pugliesi con specializzazioni tecniche potranno svolgere quattro mesi di tirocinio in aziende di cinque nazioni estere (Belgio, Germania, Irlanda, Malta e Regno Unito).

A presentare il progetto alla stampa saranno il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, la dirigente scolastica dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore (IISS) "Volta-De Gemmis", Giovanna Palmulli, e l’amministratore delegato della Euro Glocal srl, Silvano Del Duca.

Lascia il tuo commento
commenti