L’avviso ha solo finalità ricognitiva

Illuminazione votiva cimiteriale, le precisazioni dell’amministrazione

Il Comune esclude la possibilità di rimborsare i cittadini delle tariffe versate all’ex concessionario per il 2018

Attualità
Bitonto venerdì 09 novembre 2018
di La Redazione
Michele Abbaticchio
Michele Abbaticchio © Facebook

Il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio, in merito all’avviso sulle quote pagate per il 2018 per l’ Illuminazione votiva cimiteriale (pubblicato sull’albo pretorio lo scorso 2 novembre) ha tenuto a comunicare ai cittadini alcune precisazioni.

“L’avviso in oggetto – si legge nella nota del portale online del Comune - esclude categoricamente la possibilità di richiedere al Comune il rimborso della tariffa versata al concessionario per l’anno 2018 e a fronte della quale lo stesso non ha fornito servizio di illuminazione alcuno.

L’avviso ha solo ed esclusivamente finalità ricognitiva e di censimento dei versamenti effettuati per l’anno 2018 per i conseguenti atti di gestione da parte dell'Amministrazione comunale e dei competenti uffici.

Per la qual cosa si chiede la massima collaborazione degli utenti che hanno effettuato i pagamenti senza ottenere la controprestazione segnalando gli stessi utilizzando l’apposito modulo e le modalità di presentazione di cui all’avviso in oggetto.

Per tutto il resto, si conferma l’avviso pubblicato in data 2.11.2018”, conclude la nota.

Lascia il tuo commento
commenti