Questione aperta

Xylella, Damascelli (Fi): 'Giunta produce solo carte ma contrasto concreto zero'

Nota del vicepresidente della IV Commissione consiliare, Domenico Damascelli di Forza Italia

Attualità
Bitonto martedì 20 novembre 2018
di La Redazione
Domenico Damascelli
Domenico Damascelli © n.c.

“Gestione della Xylella in Puglia: la Giunta regionale redige un disegno di legge che giunge in Commissione, ed oggi si svolgono le audizioni di organizzazioni di categoria e parti sociali sul testo, ma senza vero interesse da parte della Giunta stessa”.

È la nota giunta dal consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, nonché vicepresidente della IV Commissione consiliare.

“Un peccato, considerando che si trattava di osservazioni ad un documento proposto proprio dal Governo Emiliano – continua il ‘forzista’ –, ma ormai siamo abituati a questo copione. Eppure, sul contenimento della Xylella siamo decisamente all’anno zero: si continuano a produrre solo carte, senza azioni di contrasto efficaci. Emiliano esultò per la visita del ministro Centinaio a luglio, chiedendo di semplificare al massimo le procedure per le eradicazioni (contro cui prima si batteva, ma le piroette del presidente sono all’ordine del giorno). Ma ancora non si parla di come sostenere gli agricoltori, di come indennizzarli, di come manifestare concretamente la vicinanza delle istituzioni. Oggi, poi, è arrivato in Commissione questo testo che prevede modifiche alla legge precedente, che in verità non ha prodotto alcun effetto. Per non parlare dell’Arxia, un’agenzia senza competenze, peraltro rimasta solo sulla carta, ammesso che ce ne fosse bisogno. E ancora: sono stati bloccati per ben cinque mesi i monitoraggi, attività essenziale e propedeutica ad ogni intervento. È evidente che manca una regia, che non c’è un programma d’azione, un percorso già tracciato”.

“Questo ricade sui nostri agricoltori – conclude Damascelli –, già vessati dalle calamità naturali e dal batterio che imperversa indisturbato negli uliveti di Puglia. Una brutta pagina, tra le più brutte, di inerzia politica”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • giuseppe depalo ha scritto il 20 novembre 2018 alle 10:44 :

    E' bello leggere il pensiero quotidiano di Damascelli. Mai però che il nostro si soffermi sul disastro dei governanti giallo-verde(meglio grigio/nero) eletti anche con il voto di centro destra. Vedremo alle prossime elezioni se il suo partito non giocherà ancora con Salvini che già ha fatto incetta in Puglia di ex forzanovisti. Rispondi a giuseppe depalo