La nota

Emergenza freddo per i senzatetto, Sinistra Italiana esprime vicinanza a Don Vito Piccinonna

Il partito politico locale riporta l’attenzione su una problematica degna di attenzione e sostiene l'impegno della Caritas e della cooperativa sociale Equal Time

Attualità
Bitonto mercoledì 16 gennaio 2019
di La Redazione
Un senzatetto
Un senzatetto © n.c.

“È dell'8 Gennaio l'articolo pubblicato da varie testate giornalistiche locali che a noi di Sinistra Italiana Bitonto non è sfuggito e tanto meno passato inosservato: " Emergenza freddo, più posti letto per la Caritas Bari-Bitonto”. Sinistra Italiana condivide in pieno la calorosa esortazione di Don Vito Piccinonnache, pur in questo periodo sociale in cui si perdono i valori umani, in cui le ormai lunghissime politiche di austerità hanno impoverito i ceti medi ed hanno convinto la pancia della gente che il nemico dei penultimi possano essere gli ultimi,ad una collaborazione volontaria, partecipando in maniera condivisa rispetto ad un problema sociale come i senzatetto”. Così il partito politico locale esordisce in una nota.

“Questi sono i respiri profondi, puliti, senza se e senza ma, di chi senza affiggersi medaglie in petto, tutti i giorni, perservera in una "politica buona", in cui i valori umani, la dignità concetto assoluto e doveroso di tutela costante delle Persone, non è mai messa in secondo piano per fini personalistici.

SI Bitonto, oggi, è vicina alla Caritas, a Don Vito Piccinonna, alla cooperativa sociale Equal Time, che ha provveduto all'aumento dei posti letto e a tutti coloro che vogliono restare Umani, continuando una politica di Vita rispettosa dell'altro, del più debole e di chi un tetto non ce l'ha”, conclude Sinistra Italiana.


Lascia il tuo commento
commenti