Rispetto dell'ambiente

Ordinanza contro lancio di palloncini, 'Striscia la notizia' torna a Bitonto

Il nostro comune è tra i primi in Italia ad aver vietato il lancio di palloncini per non inquinare l'ambiente

Attualità
Bitonto domenica 03 marzo 2019
di La Redazione
Michele Abbaticchio a 'Striscia la notizia'
Michele Abbaticchio a 'Striscia la notizia' © n.c.

In pochi sanno che il lancio di palloncini è altamente inquinante. Apre così il servizio di “Striscia la notizia”, che torna a Bitonto e si chiede dove vadano a finire i tanti palloncini che vengono fatti volare in aria in tante occasioni.

“Dopo il loro viaggio in aria, i palloncini vanno a finire spesso in aree protette, in mare – spiega un’esperta del settore –, dove resteranno per tantissimo tempo e faranno tanti danni. Tra le conseguenze c’è il fatto che gli animali possano scambiarli per cibo, li mangiano e poi stanno male o addirittura muoiono”.

In alcuni stati, come ad esempio Gran Bretagna e Stati Uniti, lanciare i palloncini è vietato e sono anche nate associazioni con questo fine. Mentre in Italia tutto tace, tranne per alcuni primi cittadini che hanno dimostrato questa sensibilità, racconta l’inviato di Striscia. Tra i sindaci che hanno emesso un’ordinanza in tal senso ci sono quelli di Maruggio (Taranto), Giovinazzo e Bitonto.

Non lanciate palloncini in aria, è l’invito finale di “Striscia la notizia”, ma gettateli nell’apposito raccoglitore dei rifiuti di plastica.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Francesco Mundo ha scritto il 03 marzo 2019 alle 10:25 :

    Finalmente veniamo citati per qualcosa di positivo. Bravo sindaco. Rispondi a Francesco Mundo