Dalla Camera

Beni culturali, Ruggiero (M5S): «600mila euro per interventi alla chiesa di San Domenico»

La deputata bitontina: «Il finanziamento è previsto nel programma biennale approvato dal Ministro Alberto Bonisoli»

Attualità
Bitonto giovedì 11 luglio 2019
di La Redazione
Francesca Anna Ruggiero (M5S)
Francesca Anna Ruggiero (M5S) © n.c.

«C’è anche Bitonto, con la chiesa di San Domenico, fra gli interventi finanziati dal Fondo Tutela del Ministero dei Beni Culturali». Lo annuncia la deputata del Movimento 5 Stelle Francesca Anna Ruggiero.

«Nel piano biennale 2019-20, approvato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli, - continua - sono stati stanziati 300 mila euro per l’anno corrente e altri 300 mila per il 2020, per un totale di 600mila euro. Questa somma andrà a finanziare il consolidamento statico e il restauro architettonico della chiesa di San Domenico».

«Si tratta – prosegue la deputata – di uno degli interventi disposti dal Ministero, che ha pubblicato un programma da 180 milioni di euro per 595 interventi, di cui 22 in Puglia, per un importo di circa 5,5 milioni di euro. Il piano prevede risorse anche per interventi che interesseranno la Biblioteca Nazionale di Bari, l’Anfiteatro Romano di Lecce e la Chiesa di Santa Maria La Porta a Palo del Colle, tanto per citarne solamente alcuni».

«Questi finanziamenti – continua – si vanno ad aggiungere al Piano pluriennale di investimenti 2021-2033, che aveva già destinato 1,1 milioni per realizzare interventi dedicati alla Chiesa di San Gaetano, alla Galleria Nazionale della Puglia e alla Chiesa di San Giorgio Martire, sempre a Bitonto. La tutela del patrimonio artistico-culturale italiano, uno dei più grandi vanti del nostro Paese, è sempre stato fra gli obiettivi dell’azione politica del Movimento 5 Stelle» conclude la deputata.

Lascia il tuo commento
commenti