Periodo intenso

Il vice questore Gargiulo lascia Bitonto, al suo posto Di Lalla. Il saluto di Abbaticchio

Gargiulo è stato trasferito alla sezione Omicidi della squadra mobile di Bari. Abbaticchio: 'È stato un grande dirigente per Bitonto'

Attualità
Bitonto martedì 10 dicembre 2019
di La Redazione
Fabrizio Gargiulo
Fabrizio Gargiulo © AndriaLive

Il vice questore del Commissariato di Polizia Fabrizio Gargiulo, 42enne originario di Bisceglie, lascia Bitonto dopo due anni e mezzo, sarà il nuovo dirigente della sezione “Omicidi” della squadra mobile di Bari. Al suo arriva Vittorio Di Lalla.

Il sindaco Michele Abbaticchio rivolge un saluto all’ormai ex vice questore del commissariato bitontino, affidando il suo pensiero a Facebook: “Un altro responsabile per la nostra sicurezza va via, per scalare ulteriormente la vetta verso una prestigiosa carriera e per lasciare il posto a Vittorio Di Lalla, al quale rivolgo il mio sentito ringraziamento per aver accettato questa sfida. Quello che ho trascorso con il vicequestore Fabrizio Gargiulo può saperlo davvero solo lui. Momenti tristi e eventi esaltanti, grandi paure per la nostra comunità e improvvise vittorie condite dalla Speranza, che qualcosa possa ancora cambiare. È stato un grande dirigente per Bitonto, lo sarà, purtroppo per noi, per altri”.

Al posto di Gargiulo, a guidare gli uffici di via Traetta sarà Vittorio Di Lalla.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luigi Noviello ha scritto il 10 dicembre 2019 alle 10:59 :

    Eccellente lavoro di Polizia svolto dal Dott. GARGIULO, CHE AUGURO BRUON PROSEGUIMENTO IN BARI. Buon lavoro al nuovo ViceQuestore Di Lalla. Rispondi a Luigi Noviello