Annuncio del sindaco

Emergenza sanitaria, avvio di un nuovo piano di lavaggio e disinfezione di strade e marciapiedi

Dall'8 aprile nel centro urbano e frazioni

Attualità
Bitonto sabato 04 aprile 2020
di La Redazione
Lavaggio strade
Lavaggio strade © n. c.

Un nuovo capillare intervento di lavaggio e disinfezione delle strade e dei marciapiedi del centro urbano e delle frazioni sarà effettuato a partire da mercoledì 8 aprile.

Lo comunica il sindaco Michele Abbaticchio, evidenziando che questo secondo intervento “fa seguito al lavaggio e alla disinfezione delle principali strade e piazze di Bitonto, Mariotto e Palombaio effettuati nelle scorse settimane nelle prime giornate dell’emergenza sanitaria per l’epidemia da Coronavirus”.

“Le attività di disinfezione e lavaggio delle strade e dei marciapiedi – puntualizza Abbaticchio – sono attività articolate da affidare a personale qualificato, che garantisca il rispetto delle modalità e l’utilizzo di prodotti specifici, come indicato nelle raccomandazioni diffuse a livello nazionale dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dal Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale (SNPA). Solo in questo modo si è certi di conciliare l’esigenza di tutela della salute dei cittadini e di rispetto dell’ambiente”.

“Gli interventi che partiranno mercoledì prossimo – spiega il Sindaco – saranno condotti dall’Azienda Servizi Vari, già coinvolta nel primo intervento, che utilizzerà operatori con adeguata qualifica, in modo da rispettare le misure di sicurezza e le indicazioni tecniche e operative detatte da ISS e SNPA. Il capillare piano delle operazioni si svilupperà secondo un dettagliato calendario, che sarà definito dagli uffici nelle prossime ore e reso pubblico sul sito internet del Comune oltre che sui social network”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • giorgioricambisrl@virgilio.it ha scritto il 04 aprile 2020 alle 08:09 :

    una buona cosa io ci aggiungerei anche la disinfezione dell'aria, quella che si fa per le zanzare tanto per intenderci Rispondi a giorgioricambisrl@virgilio.it