Disappunto e rabbia per un annuncio smentito dai fatti

La beffa dell’open day all’hub vaccinale di Bitonto

Già poco dopo le 9 è stato comunicato ai tanti over 40 in attesa che soltanto i primi cento arrivati sarebbero stati vaccinati con il monodose J&J

Cronaca
Bitonto martedì 01 giugno 2021
di Mariella Vitucci
La fila per l'open day all'hub vaccinale di Bitonto
La fila per l'open day all'hub vaccinale di Bitonto © BitontoLive.it

Delusione e rabbia fra i tanti over 40 che questa mattina si sono presentati all’hub vaccinale nella scuola media Rutigliano, a Bitonto, per farsi somministrare il vaccino monodose Janssen prodotto da Johnson & Johnson.

L’ASL Bari aveva annunciato ieri un open day rivolto a tutti gli ultraquarantenni, anche senza prenotazione, con la possibilità di accedere a sportello.

In molti hanno risposto all’invito, per potersi immunizzare con una sola somministrazione. Era stata comunicata la possibilità di presentarsi all’hub di Bitonto dalle 9 alle 13, e dalle 15 alle 19, ma poco dopo le 9 di questa mattina l’amara sorpresa: dosi solo per i primi 100 arrivati, e stop.

Disappunto e proteste da parte dei tanti esclusi, invogliati a vaccinarsi da un annuncio in pompa magna, smentito però dai fatti. Perché se è vero che il comunicato dell’ASL riportava che le vaccinazioni sarebbero state effettuate fino ad esaurimento delle dosi, non specificava però che il numero delle fiale disponibili fosse così esiguo.

Lascia il tuo commento
commenti