Il fatto

​Tentano di disfarsi di eroina, arrestati due biscegliesi a Bitonto

L'inseguimento dei carabinieri sulla Bitonto-Palo del Colle

Cronaca
Bitonto sabato 19 ottobre 2019
di La Redazione
Carabinieri, una gazzella del Nucleo Radiomobile
Carabinieri, una gazzella del Nucleo Radiomobile © n.c.

I militari della Stazione Carabinieri di Bitonto, durante sevizio di perlustrazione sulla SP Bitonto – Palo del Colle, hanno notato un'autovettura con a bordo due uomini transitare a forte velocità. I due, alla vista dei militari, hanno gettato dal finestrino una busta trasparente e, senza arrestare la marcia, hanno cercato di allontanarsi.

I Carabinieri li hanno seguiti fino a bloccarli ed a sottoporli ad una perquisizione personale e veicolare. All’atto del controllo, all’interno dello sportello lato conducente, i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione di colore nero e, sul conducente, la somma di 800 euro in banconote di vario taglio. Subito dopo, ripercorrendo a ritroso la strada, hanno recuperato quanto precedentemente gettato dal finestrino, constatando che si trattava di una busta in cellophane trasparente con chiusura ermetica, contenente due involucri con all’interno grammi 20 e grammi 6 di eroina.

Portati presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Bitonto, i due, identificati in un 47enne incensurato e Z.N. 46enne, entrambi di Bisceglie, sono stati arrestati e successivamente sottoposti agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento
commenti