Ultim'ora

Due donne denunciate per aver agevolato la fuga di due evasi, poi arrestati dai Carabinieri

In carcere un 28enne e un 20enne di Bitonto

Cronaca
Bitonto venerdì 17 gennaio 2020
di La Redazione
Carabinieri
Carabinieri © n.c.

Dopo una fuga di diversi giorni cominciata con l’intenzione di festeggiare il periodo natalizio in libertà, nei giorni scorsi a Bitetto sono stati arrestati A.C.D. 28enne, di Bitonto, che dal 31 dicembre 2019 non era rientrato presso la Casa Circondariale di Trani dopo un permesso premio e D.C.D. 20enne, di Bitonto, evaso dalla propria abitazione dove era agli AA.DD..

I militari della Stazione di Bitetto li hanno rintracciati all’interno di un’abitazione di una 27enne del luogo che, unitamente ad un’amica 31enne, li ospitava da diversi giorni. Nel corso dell’irruzione i militari hanno sorpreso i due che tentavano di nascondersi dietro alle porte delle camere da letto e per loro sono scattate subito le manette: il primo è stato tradotto presso il carcere di Bari il secondo agli arresti domiciliari.

Per le due donne è scattata una denuncia per favoreggiamento personale.


Lascia il tuo commento
commenti