Gli eventi

La Giornata Nazionale dell’Albero celebrata con letture e cerimonie a tema ambientale

Il 21 e 22 novembre scorsi, a cura del Cenacolo dei Poeti

Cultura
Bitonto domenica 24 novembre 2019
di Zena Gueye
Giornata Nazionale dell'Albero
Giornata Nazionale dell'Albero © BitontoLive.it

In tutta Italia si sono svolte diverse iniziative in occasione della Giornata nazionale dell’Albero. Anche le scuole e le associazioni di Bitonto hanno celebrato questo evento con letture e cerimonie a tema ambientale.

Lettori per l’Amazzonia”: questo è il nome dell’evento organizzato dal Cenacolo dei Poeti, tenutosi giovedì 21 novembre. L’incontro ha visto la partecipazione di lettori volontari, che si sono dati appuntamento nella Libreria del Teatro di Bitonto. La serata si è aperta con dibattiti e riflessioni su come sia cambiato il rapporto Uomo-Natura nei secoli, anche come tematica in ambito letterario. A conclusione della serata sono stati letti e analizzati testi e poesie a tema ambiente, tra cui “versicoli quasi ecologici" di Giorgio Caproni.

Invece, nella mattinata del 22 novembre, nel cortile dell’istituto Comprensivo Modugno-Rutigliano-Rogadeo erano presenti i cinquenni (della scuola dell’infanzia), i bambini di terza, quarta elementare e i ragazzi di seconda media che hanno cantato tutti insieme “Ci vuole un fiore”, durante la cerimonia di consegna dei Corbezzoli. I sei corbezzoli (alberi da frutto) sono stati donati e consegnati dai rappresentanti del Cenacolo dei Poeti, l’Associazione Adotta una pianta per Bitonto (Francesca Abbatantuono e Michele Castellano) e da Legambiente Bitonto.

“Stiamo abbracciando questa filosofia della festa dell’albero perché vogliamo che i ragazzi si leghino al tema dell’ambiente; inoltre, l’istituto sta facendo molta “Educazione Ecologica”, infatti in tutti sei i abbiamo adottato metodi di raccolta differenziata”, ha spiegato il professor Cosma Damiano Lovascio, promotore dell’evento.

La cerimonia si è conclusa con i ringraziamenti degli insegnanti, del Preside Michele Bonasia e di tutta l’amministrazione.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 25 novembre 2019 alle 10:07 :

    Ma perché quando parliamo di ambiente citiamo sempre l'Amazzonia e ci dimentichiamo dell'ilva? lì i fumi non contano? Troppo facile fare retorica sui fatti altrui. Rispondi a Franco

  • Maria P. ha scritto il 24 novembre 2019 alle 18:03 :

    Un bell'affare per i vivaisti. Rispondi a Maria P.