Fede e superstizione

VI edizione de 'La notte nazionale del liceo Carmine Sylos'

Venerdì 17 gennaio 2020 con inizio alle 18 fino a mezzanotte presso il complesso di Santa Teresa, piazza Sylos

Cultura
Bitonto martedì 14 gennaio 2020
di La Redazione
'Notte nazionale' al Liceo Sylos
'Notte nazionale' al Liceo Sylos © n.c.

La Notte Nazionale del Liceo Classico è giunta alla VI edizione e il Liceo Classico “C. Sylos” continua con entusiasmo ad accettare la sfida di reinterpretare la cultura classica, aprendola ad ospiti, genitori, alunni, ex alunni e futuri alunni. Quest’anno il motivo conduttore dei diversi incontri sarà “Fede e Superstizione”.

Gli antichi, noi crediamo, avevano un sentimento religioso affatto diverso dal nostro, molto più vicino a quella che noi definiremmo superstizione. È vero, ma è anche vero che la relazione col divino, soprattutto in Grecia, non si limitava per tutti all’utilitaristico scambio di servigi tra sacrificio e beneficio. Così è senz’altro per l’Ode 1 di Saffo, per Eschilo in quasi tutte le tragedie, per Sofocle, persino per il ribelle Euripide, alla disperata ricerca del divino, oltre l’umano, per l’umano. Così è anche per Socrate. Anche tra i pagani compaiono sfavillii di una fiamma religiosa da lasciar ammirati i moderni.

La lettura che proporremo del tema sarà come sempre molto variegata, adatta ad ogni sensibilità.

Una proposta culturale corale, in cui tuttavia spiccano anche ospiti d’onore. Apriremo la Notte con lo scoprimento del busto di Vincenzo Rogadeo e la presentazione del libro a lui dedicato dal Professor Michele Giorgio, in dialogo con il professor Vincenzo Robles e alle 20 “Intervista su Dio” in cui Monsignor Francesco Savino dialogherà su Dio con Valentino Losito (entrambi ex allievi del Sylos).

Ecco il programma integrale della serata

- Aula Magna: ore 18 Inaugurazione de La Notte Nazionale del Liceo Classico (in contemporanea nazionale); a seguire scoprimento del busto di Vincenzo Rogadeo e presentazione del volume Vincenzo Rogadeo, di Michele Giorgio; interverranno l'autore e il professor Vincenzo Robles; ore 20 Intervista su Dio; S.E. R. Francesco Savino, Vescovo di Cassano allo Ionio intervistato da Valentino Losito (giornalista)

- Palestra: ore 18.30 con replica alle 21 "La metà perduta. Dialoghi con l'assoluto”; ore 22.30 "Sylos in concerto"

- Aula 1B: ore 18.30 "Il Museo della Superstizione" con la classe 2C

- Gabinetto di Fisica: ore 19.30 "In un mondo di superstizione. Le origini della scienza moderna"

- Gabinetto di Scienze: ore 18.30 "La magia dell'invisibile" con le classi seconde

- Aula 2LES: ore 19 con replica alle 20 "Eppur si muove" con le classi prime

- Aula 3AL: ore 19.30 con replica alle 20.30 "Una fede di ferro" con la classe 5A

- Aula 2°: ore 19 con replica alle 20 "Superstizione e religione a processo" con la classe 3A

- Aula 1°: ore 19.30 "La redenzione del demonio: Origene nella Tardoantichità" con Matteo Vacca e la classe 5B

Durante la serata sarà attivo uno sportello per l’Orientamento.
Lascia il tuo commento
commenti