In collaborazione con Hamelin Libreria per ragazzi-fumetteria, il Presidio del Libro “Nietta Verriello”, il Cenacolo dei Poeti, l'Associazione Culturale Musicale “Davide delle Cese” ed il Progetto Polibris

La Galleria Nazionale della Puglia festeggia il compleanno di Gianni Rodari

Venerdì 23 ottobre alle 18. Racconti, filastrocche e accompagnamento musicale

Cultura
Bitonto martedì 20 ottobre 2020
di La Redazione
Gianni Rodari tra i bambini
Gianni Rodari tra i bambini © n. c.

Venerdì 23 ottobre alle 18, nell'ambito della mostra dedicata a Gianni Rodari, allestita presso la Galleria nazionale della Puglia, si festeggerà la ricorrenza del compleanno dello straordinario scrittore che ha rivoluzionato la moderna letteratura per l'infanzia con la lettura di testi tratti dalle sue opere.

Racconti e filastrocche del Maestro della Fantastica introdotte da Gianna Lomangino della libreria Hamelin e lette da Lilianna Tangorra, attrice della compagnia teatrale Fatti d'Arte.

L’accompagnamento musicale sarà a cura del maestro Angelo Cotugno.

L’evento è organizzato dalla Galleria nazionale della Puglia in collaborazione con Hamelin Libreria per ragazzi-fumetteria, il Presidio del Libro “Nietta Verriello”, il Cenacolo dei Poeti, l'Associazione Culturale Musicale “Davide delle Cese” ed il Progetto Polibris.

L'incontro verrà trasmesso in diretta sulle pagine social degli organizzatori.

Informazioni per il pubblico

Età consigliata: dai 6 ai 99 anni (max 1 accompagnatore adulto per bambino)

Numero massimo di visitatori consentito per l’evento: 25

Prenotazione: obbligatoria al seguente numero 080099708
Costo: gratuito

Per informazioni: tel. +39 080 099708,

drm-pug.gallerianazionaledellapuglia@beniculturali.it

Fb: https://www.facebook.com/galleriadevanna

Misure anti-contagio previste durante l’evento:

- Prima di accedere, il personale in servizio misurerà la temperatura corporea dei visitatori per assicurarsi che non sia superiore ai 37,5 °C;

-I visitatori dovranno recarsi al sito muniti di mascherina;

-Durante l’evento si dovrà rispettare il distanziamento fisico previsto, a tale scopo i posti a sedere saranno opportunamente distanziati;

-Lungo i percorsi verranno disposti dispenser dedicati per la distribuzione di gel disinfettante;

-Gli ascensori verranno utilizzati una persona per volta con l’obbligo di indossare sempre la mascherina (in caso di persone disabili è consentita la presenza di un accompagnatore sempre munito di mascherina);

-Il personale di turno vigilerà sul rispetto delle normative di sicurezza (contingentamento degli ingressi e degli ambienti comuni, rispetto del distanziamento, ecc.).


Lascia il tuo commento
commenti