Questa sera alle 20, sulla pagina Facebook della Città metropolitana di Bari

"​Pierino e il lupo", spettacolo in streaming dal teatro Piccinni

Esecuzione dell'Orchestra Sinfonica Metropolitana, con voce narrante di Alessio Giannone (in arte Pinuccio)

Cultura
Bitonto domenica 22 novembre 2020
di La Redazione
Pierino e il lupo
Pierino e il lupo © Orchestra sinfonica metropolitana

Andrà in scena questa sera alle 20, in streaming sulla pagina facebook della Città metropolitana di Bari, lo spettacolo "Pierino e il lupo", che vedrà sul palco del teatro Piccinni di Bari l’Orchestra sinfonica metropolitana diretta dal maestro Giovanni Rinaldi, con la voce narrante dell’attore barese Alessio Giannone, in arte Pinuccio.

L’iniziativa rientra nella programmazione “a distanza” dell’Orchestra sinfonica della Città metropolitana realizzata in collaborazione con la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.

La favola musicale senza tempo di Sergej Sergeevic Prokof’ev è il terzo spettacolo in streaming dopo il successo di visualizzazioni sui social dei due precedenti concerti dedicati ai medici e agli operatori sanitari impegnati nella lotta al Covid 19 e a tutti gli studenti in didattica a distanza.

Con la spontaneità che lo caratterizza Alessio Giannone, famoso per le sue dissacranti telefonate ai politici diventate virali suoi social, racconta la storia di Pierino e dei suoi amici animali rivisitandola in chiave ironica.

I riferimenti chiari all'attualità, la localizzazione della vicenda in un contesto cittadino, l'improvvisazione e l’interazione irriverente con il maestro e l'orchestra rendono unica questa interpretazione. Ed è proprio questa nota satirica che avvicina il pubblico a questa meravigliosa opera musicale.

Se nel 1936 Prokofiev compose l'opera per avvicinare il mondo dell’infanzia alla musica, oggi Pinuccio, in un'epoca in cui la musica classica fatica a trovare un posto nel cuore del grande pubblico, ha provato a compiere un passo in più aggiungendo l’ironia del racconto alla solennità della musica.

Lascia il tuo commento
commenti