Il comunicato

Risorse ai Comuni, Ruggiero (M5S): “Bitonto colga opportunità dei bandi”

Tre gli avvisi pubblici a cui la città può partecipare: contrasto povertà educativa, politiche giovanili e digitalizzazione servizi comunali

Politica
Bitonto martedì 12 gennaio 2021
di La Redazione
Un bando contro la povertà educativa
Un bando contro la povertà educativa © n.c.

“Sin dall’inizio della pandemia sono stati molteplici gli sforzi del Governo per sostenere finanziariamente gli enti locali. A questo supporto si vanno ad aggiungere tre bandi, grazie ai quali finanziamo interventi di contrasto della povertà educativa, la realizzazione di progetti rivolti ai giovani e l’implementazione della digitalizzazione dei servizi comunali. Si tratta di un’opportunità che il Comune di Bitonto non può lasciarsi sfuggire”. Lo afferma la deputata bitontina Francesca Anna Ruggiero (M5S).

“Nel dettaglio – spiega – i bandi in questione sono “Educare in Comune”, “Fermenti in Comune” e l’accesso al Fondo per l’Innovazione tecnologica, quest’ultimo del valore complessivo di 50 milioni di euro. Il primo avviso pubblico mette a disposizione finanziamenti compresi fra un minimo di 50mila euro ad un massimo di 350mila euro per progetti riguardanti il contrasto della povertà educativa dei minori”.

“Il secondo – aggiunge Ruggiero – pubblicato da Anci e finanziato con fondi della Presidenza del Consiglio, assegna risorse che per la nostra città possono ammontare fino ad un massimo di 120mila euro, con l’obiettivo di realizzare interventi in favore dei giovani su temi come la parità di genere, l’inclusione, formazione e cultura. Infine, il bando sulla digitalizzazione dei servizi comunali è un’ulteriore occasione per lo snellimento della macchina burocratica e il miglioramento dell’efficienza nell’erogazione dei servizi”.

“Questi bandi si aggiungono al mosaico di interventi e risorse straordinarie con cui lo Stato, sin dall’inizio della pandemia, è corso in aiuto degli enti locali. Per la città non resta che partecipare e migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini”, conclude la deputata.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • giuseppi ha scritto il 12 gennaio 2021 alle 08:30 :

    Un bel panorama di banalità. Non c'è bisogno che la grillina lo ricordi. Però tutto fa brodo per attestare l'esistenza in vita.... Politica Rispondi a giuseppi