Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2022

Le News
La polemica

Endorsement a Ricci da docente liceo Sylos, i genitori prendono le distanze

«La scuola, in quanto istituzione, non dev’essere politicizzata»

Politica
Bitonto martedì 26 aprile 2022
di La Redazione
Francesco Paolo Ricci
Francesco Paolo Ricci © BitontoLive.it

«Ti porto un caloroso saluto dal liceo Sylos: sono qui anche a nome della nostra scuola. Perché la scuola bitontina è con te». Da questa frase, pronunciata da una docente del liceo Sylos durante la conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco del centrosinistra, Francesco Paolo Ricci, prendono le distanze i genitori degli alunni del liceo bitontino. Di seguito la lettera di smentita.

 

“Come genitori, pur riconoscendo le capacità dell’avvocato Francesco Ricci, ottima persona e professionista, siamo rimasti davvero molto delusi dalla presa di posizione di della professoressa durante l’assemblea pubblica. Perché è emerso che non solo il liceo Sylos ma «la scuola bitontina è con te».

La scuola, in quanto istituzione, non dev’essere politicizzata. Un luogo di formazione ed educazione deve portare i ragazzi a guardare alla città, alla politica, con pluralità e rispetto.

Non si può far leva sul proprio ruolo istituzionale per fare propaganda a nome di studenti, studentesse, famiglie e personale. 

Occorre, infatti, lasciare la possibilità di espressione, voto, a docenti, alunni (relative famiglie), personale Ata, ed è grave che venga presa una posizione politica – a favore di uno o dell’altro candidato – ancor di più se fatta durante la campagna elettorale per le comunali.

Non si può usare il nome della scuola (o delle scuole bitontine) per fini elettorali, pensando di condizionare le scelte di alunni o genitori.

Stigmatizziamo quanto detto e chiediamo una smentita da parte della scuola, per tutelare l’istituzione scolastica e la libertà di pensiero ed espressione di tutti i cittadini.

L’intervento è visibile https://fb.watch/cA9Vq2Rjz8/  dal minuto 1.01.22 a 1.02.19".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:05 :

    Infatti la sinistra vive la sua politica condizionando i cittadini bravissimi che vergogna Rispondi a Michele

    M.M.F ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:32 :

    Invece la destra non li condiziona i cittadini?? Ah c'era un tipo ,il Capitano Salvini, che con il condizionamento di bufale varie ha racimolato voti....no ma non dite che è condizionamento....noooo é pura informazione Rispondi a M.M.F

    M.M.F ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:34 :

    Vorrei proprio sapere come le destre vivono la loro politica guarda.. sono curioso Rispondi a M.M.F

    Giovanni ha scritto il 28 aprile 2022 alle 06:09 :

    hai mai sentito uno di destra pretendere che i bambini a scuola imparino a cantare faccetta nera ? Rispondi a Giovanni

    M.M.F ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:46 :

    Poco tempo fa,ma credo perduri tuttora, Facoltà di Filosofia Bari, professori palesemente legati a Comunione e liberazione, apertamente schierati a destra appelli e conferenze per temi di destra ,molto vicini apertamente alla destra, e nessuno scandalo?? Non cito i nomi dei professori, ma è tuttora così, P.P ed C.E. ,tutto alla luce del sole, ergo nn fare lo scandalizzato solo verso una sola parte politica,idem la Facoltà di Giurisprudenza....non cascare dal pero Rispondi a M.M.F

    C.F. ha scritto il 26 aprile 2022 alle 14:13 :

    Ero uno studente di greco d Con il Professore Nicola Pice ,proprio al Liceo Carmine Sylos al tempo della sua candidatura al secondo mandato e posso garantire solennemente che non ci ha mai chiesto di votarlo,mai assolutamente, ergo di cosa parla??? Rispondi a C.F.

  • Donato ha scritto il 26 aprile 2022 alle 12:54 :

    E lo si è sempre fatto, è una vita che i professori, si candidano sicuri di ottenere voti dai ragazzi del 4º e 5º anno ormai maggiorenni!!! Per cortesia non ve ne venite con la scoperta dell’acqua calda…!!!!! Rispondi a Donato

    M.M.F ha scritto il 26 aprile 2022 alle 13:34 :

    Esattamente cascano dal pero,come lo " scandalizzato" Michele su Rispondi a M.M.F

  • vitvit62@hotmail.com ha scritto il 26 aprile 2022 alle 14:24 :

    ma al di la di tutto, perchè non commentate con il vostro vero nome e cognome? Avete paura di chi e di che cosa? Sciatavinn ca sit tut na maneir. SIAMO TUTTI SINDACO. Rispondi a vitvit62@hotmail.com

    M.M.F ha scritto il 26 aprile 2022 alle 17:41 :

    Siamo liberi di commentare come vogliamo e nessuno su sente sindaco Rispondi a M.M.F

    C.F. ha scritto il 26 aprile 2022 alle 17:43 :

    Perché tu che ti firmi con indirizzo mail??? Rispondi a C.F.

  • Daniele Pasqualoni ha scritto il 26 aprile 2022 alle 16:41 :

    Malcostume italico...da decenni presente nel nostro paese. Ricatto politico-morale. Questione culturale. Non delegate, non votate. Recandovi alle urne, accettate questo sistema corrotto e criminale. E' giunto il momento di dire basta alle prese per i fondelli di una classe politica di qualsiasi simbologia politica che ha come obbiettivi ...interesse e potere. Rispondi a Daniele Pasqualoni

    C.F. ha scritto il 26 aprile 2022 alle 17:42 :

    C'è comunque gente che é morta per la democrazia, ora il sistema lascerà pure a desiderare, ma nn votare per me sarebbe peggio Rispondi a C.F.