La nota

Arca, solo 500mila euro per la manutenzione di tutti gli immobili della Regione

Il consigliere regionale Damascelli ha interrogato l’assessore al ramo e il presidente della Giunta sulla questione, data la condizione indecorosa degli immobili

Politica
Bitonto venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
Arca Puglia
Arca Puglia © n.d.

“È mai possibile destinare solo 500mila euro per la manutenzione di tutti gli immobili dell’Arca Puglia dell’intero territorio regionale? Un problema che abbiamo affrontato oggi in V Commissione, ma su cui sono intervenuto più volte con diverse interrogazioni dirette al presidente della Giunta e all’assessore al ramo. I miei interventi sono nati a seguito di numerosi sopralluoghi che ho effettuato, anche accompagnato da giornalisti, verificando personalmente condizioni indecorose degli immobili: condomini e appartamenti quasi sempre nel degrado più assoluto. Locali fatiscenti, cornicioni che cadono a pezzi, infiltrazioni nei portoni, servizi igienici in pessimo stato”. Esordisce così la nota a firma del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

La politica deve fare una scelta: deve decidere se restituire o meno dignità alle persone che vi abitano. Oltre al danno, poi, anche la beffa: i condomini hanno dovuto pagare multe anche salate, senza che lo facesse l’Arca. Il Governo regionale dia un segnale concreto stanziando nella prossima legge di stabilità della Regione Puglia più risorse per le opere di manutenzione degli immobili”, conclude.

Lascia il tuo commento
commenti