La nota

Bosch, Ruggiero: “Proposta del MiSE opportunità per l’azienda e per la salvaguardia del lavoro"

Le dichiarazioni dopo il tavolo svoltosi al Ministero, a cui la deputata bitontina ha partecipato

Politica
Bitonto sabato 30 novembre 2019
di La Redazione
Francesca Anna Ruggiero
Francesca Anna Ruggiero © n.c.

“La proposta del MiSE e la prospettiva di incentivi fiscali ad hoc per lo stabilimento della Bosch di Bari costituiscono un’opportunità che l’azienda non deve lasciarsi sfuggire, il tutto nell’ottica della rimodulazione del sito e della salvaguardia dei posti di lavoro”. A dichiararlo è la deputata bitontina Francesca Anna Ruggiero (M5S), a proposito del tavolo Bosch svoltosi a Roma, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, a cui ha partecipato assieme a sigle sindacali, rappresentanti del governo e dell’azienda.

“Il MiSE ha proposto un investimento pubblico affinché Bosch abbia un prodotto rivoluzionario con cui accaparrarsi fette del mercato. Il Governo attraverso continue interlocuzioni e proposte alla multinazionale sta facendo di tutto per agevolare un riallineamento dello stabilimento di Bari, con il fine di tutelare i livelli occupazionali. Nel prossimo incontro al MiSE con l’azienda continueremo a lavorare ad una soluzione, auspicandoci la massima collaborazione anche da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il Governo garantirà comunque - e oggi l'abbiamo ribadito - tutti gli strumenti speciali del caso. Non è possibile che siano i lavoratori a pagare le conseguenze di questa situazione", ha concluso.

Lascia il tuo commento
commenti