Primavera elettiva

Emiliano stravince anche a Bitonto le primarie del centrosinistra per le Regionali 2020

L'attuale governatore della regione Puglia si impone anche nella nostra città con circa il 70% delle preferenze

Politica
Bitonto lunedì 13 gennaio 2020
di Tommaso Cataldi
Michele Emiliano vince le primarie del Centrosinistra alle Regionali 2020
Michele Emiliano vince le primarie del Centrosinistra alle Regionali 2020 © Ansa Puglia

Rispettando ogni pronostico e previsione della vigilia, sarà Michele Emiliano il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni regionali pugliesi, in programma nella prossima primavera.

L’attuale governatore della regione Puglia ha infatti vinto le primarie sbaragliato la concorrenza degli altri candidati – l’ex assessore al Welfare ed ex parlamentare europeo Elena Gentile, il consigliere regionale Fabiano Amati e il sociologo Leonardo Palmisano – ottenendo la stragrande maggioranza dei pugliesi: circa il 70% dei votanti ha preferito l’attuale governatore della regione Puglia.

E anche a Bitonto il trend è stato positivo per Emiliano, risultandone il più suffragato e rispettando la percentuale regionale. Nel seggio allestito in piazza Moro, ex sede storia della Democrazia cristiana, si sono presentati 776 votanti: di questi, ben 657 hanno scelto Emiliano, 53 Gentile, 26 Palmisano e 21 Amati. Ci sono poi da registrare 5 schede bianche e 14 schede nulle.

A livello regionale si recati al seggio delle primarie del centrosinistra circa 80 mila pugliesi: di questi, 56.773 ha votato per Emiliano, 11.559 per Amati, 9.759 per Gentile e 2.532 per Palmisano.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 13 gennaio 2020 alle 12:23 :

    Emiliano che vince le primarie è una autentica sorpresine inaspettata. Quasi come la Juve quando vince col Brescia. Rispondi a Franco

  • Leo castore ha scritto il 13 gennaio 2020 alle 10:51 :

    Ad majorum Dr. Palmisano Rispondi a Leo castore