Coronavirus

Abbaticchio: “Situazione in miglioramento, siamo quasi al traguardo”

Secondo l'ultima comunicazione dell'Asl, i concittadini ricoverati in ospedale sono soltanto 2

Politica
Bitonto martedì 07 aprile 2020
di La Redazione
Michele Abbaticchio
Michele Abbaticchio © n.c.

Torna a parlare in diretta Facebook il sindaco Michele Abbaticchio. E lo fa per comunicare un miglioramento della condizione generale nel territorio bitontino e pugliese, in generale: «Siamo riusciti a contenere la situazione e pare stiamo arrivando al traguardo senza mollare la presa all’ultimo secondo. Mi scuso perché forse, rispetto ad altri miei colleghi, non sto concentrando la comunicazione con ciò che faccio perché questo territorio ha bisogno di tornare a credere nelle istituzioni. È fondamentale che si instauri questo rapporto di fiducia».

Il primo cittadino fa quindi il consueto punto della situazione di casi di contagio: «Da comunicazione pervenuta dalla Asl, i nostri concittadini ricoverati sono 2 mentre gli isolati in casa sono scesi a 9 casi, non presentano sintomi gravi e sono sotto osservazione. È fondamentale arrivare al 13 aprile senza focolai a Bitonto, salvaguardando questa situazione che stiamo vivendo. In 5gg lavorativi stiamo già evadendo i voucher messi a disposizione dal governo Conte. Ringrazio tutte le aziende che hanno risposto al nostro appello con generose donazioni, una situazione senza precedenti. Abbiamo portato il pacco alimentare a domicilio a 300 famiglie».

«Il nostro pensiero va a tutti i bitontini che hanno perso la vita a causa del Coronavirus – conclude Abbaticchio –. Ma come territorio ne stiamo uscendo positivamente. Una decisione sofferta, presa in raccordo con gli altri sindaci e la prefettura, è stata quella di chiudere tutti gli esercizi commerciali nei giorni di Pasqua e Pasquetta».

Lascia il tuo commento
commenti