Il programma e la presentazione dell'evento

All'alberghiero di Molfetta la notte bianca di enogastronomia e ospitalità pugliesi

Sabato 22, dalle 18.30 alle 22.30, un evento diviso in due sezioni: offerta formativa e food experience

Bitonto martedì 18 gennaio 2022
di La Redazione
Notte bianca dell'alberghiero di Molfetta
Notte bianca dell'alberghiero di Molfetta © n.c.

Sabato 22 gennaio, dalle 18.30 alle 22, nella sede di via Giovinazzo in località I Cala, alunni e docenti dell’istituto alberghiero di Molfetta metteranno in vetrina l’enogastronomia e l’ospitalità pugliesi.

Il programma dell’evento è davvero ricco e suddiviso in due sezioni: Offerta formativa e Food experience.  

Nella prima sezione sarà possibile visitare gli stand dei dipartimenti disciplinari, incontrare ex alunni ed esperti del settore, seguire masterclasses gestite dalle associazioni di categoria e le performances del gruppo ’”Alberghiero in Music All”. Gli alunni del settore accoglienza turistica vi guideranno nel mondo dell’ospitalità alberghiera con la presentazioni di pacchetti viaggio e l’illustrazione di strategie di marketing turistico.

Nella seconda sezione, invece, si potranno effettuare degustazioni, wine & beer tasting, assistere a show cooking (arte bianca - pasticceria - finger food) e alla preparazione di piatti al flambè e cocktails acrobatici (free style).

Nel corso della serata andrà in scena la professionalità e la creatività che, all’alberghiero di Molfetta, si trasmettono da oltre un trentennio attraverso una didattica attiva e inclusiva che ha plasmato generazioni di cuochi, maître, sommelier, ristoratori, barman e hospitality manager di successo.

A certificare questa realtà è, anche quest’anno, la Fondazione Agnelli attraverso Eduscopio. L'istituto alberghiero di Molfetta si colloca infatti al primo posto tra le scuole operanti nel settore dei servizi, nel raggio di 30 chilometri da Molfetta, con un indice di occupazione pari al 63,53% e di coerenza dell’occupazione con gli studi effettuati del 74,94%.                                                                                                                                     

L’evento intende essere un invito volto a conquistare chi non conosce l’alberghiero di Molfetta come fucina di talenti e trampolino di lancio per il mondo del lavoro. L’accesso sarà consentito nel rispetto delle norme in vigore in materia di contenimento dell’epidemia da Covid-19.

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti