L'iniziativa è patrocinata dal Parco ed è inserita nella Piattaforma E-Venti

A piedi e in bici nel Parco dell'Alta murgia al tramonto dalla stazione Fal di Pescariello

L'appuntamento è adatto anche per non atleti, l'attività si svolgerà al fresco del tramonto del Parco dell'Alta Murgia

Bitonto martedì 23 luglio 2019
di La Redazione
Ciclomurgia - 4 cycling and trek
Ciclomurgia - 4 cycling and trek © Facebook

L'iniziativa è partita sabato 13 luglio 2019 e si sono già tenuti due appuntamenti ma per i prossimi 5 sabati (fino al 17 agosto), l’Associazione Ra-Dici propone 7 escursioni in bicicletta, facili, anche per non atleti, da svolgersi nel fresco tramonto del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, zona Pulo di Altamura,abbinate ad altrettanti laboratori sulla produzione di manufatti in lana gestiti dall’Associazione Pecore Attive.

Partenza e arrivo di ogni pedalata sarà la Stazione Fal di Pescariello in cui l’Ass. Ra-Dici gestisce uno spazio; non è necessario possedere una bicicletta, all’arrivo in stazione, infatti, i partecipanti troveranno già le biciclette fornite dall’Associazione e pronte ad essere usate per il tour. Al termine del bike tour si svolgerà il laboratorio e a seguire una spaghettata informale.

L’iniziativa è completamente sostenibile: i partecipanti ai tour potranno raggiungere il punto di partenza del bike tour e ritornare a casa usando il treno e salendo da una qualsiasi delle stazioni lungo la linea Bari-Matera. L’iniziativa è patrocinata dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia e inserita nel più ampio calendario di attività promosso attraverso la piattaforma E-Venti nel Parco.

Per maggiori informazioni sulle date in calendario e per prenotare la propria partecipazione, basta consultare la pagina web www.4cyclingandtrek.com o telefonare al 338.988.17.31 (Filippo)

Pescariello e la Murgia

L’Associazione Ra-Dici da 3 anni gestisce le attività escursionistiche, a piedi e in bicicletta, con partenza dallo Scalo Ferroviario di Pescariello (Ferrovie Appulo Lucane), sulla Linea Bari-Matera. I locali dello Scalo sono stati assegnati grazie alla vittoria del Bando Regionale Mente Locale promosso dall’Assessorato ai Trasporti. Pescariello, non è solo luogo di partenza per escursioni, ma un “campo Base” per iniziative che hanno come obiettivo la promozione del territorio murgiano sotto tutti i suoi aspetti.

La Puglia non è solo mare, nasconde nelle sue aree interne delle perle come il Parco Nazionale dell’Alta Murgia che meritano di essere scoperte, anche in questa stagione, magari in orari crepuscolari, quando il sole ormai calato, passa il testimone al venticello tipico della collina, lì dove, a 500 metri di altitudine le temperature sono più basse della costa e l’aria la sera è più respirabile.

Lascia il tuo commento
commenti