Stasera a Cassano Murge e giovedì ad Acquaviva delle Fonti

“Meraviglioso Modugno”, domani sera concerto a Mariotto

Seconda tappa della rassegna, omaggio dell’Orchestra sinfonica metropolitana a Domenico Modugno

Spettacolo
Bitonto martedì 21 giugno 2022
di La Redazione
Domenico Modugno canta
Domenico Modugno canta "Nel blu dipinto di blu" a Sanremo 1958 © n.c.

“Meraviglioso Modugno” è il titolo della rassegna promossa dall’Orchestra sinfonica metropolitana in omaggio a Domenico Modugno. Tre concerti diretti dal maestro Vito Andrea Morra, con i solisti Max Monno alla chitarra, Michele Campobasso al pianoforte, Fabio Delle Foglie alla batteria, Gianluca Fraccalvieri al basso e con l’accompagnamento delle voci di Luciana Negroponte e Beppe Delre. 

Il primo appuntamento è in programma questa sera alle 20.30 in piazza Aldo Moro a Cassano delle Murge. Domani alle 20.30 secondo concerto a Mariotto in piazza Roma, e giovedì alla stessa ora in piazza dei Martiri del 1799 ad Acquaviva delle Fonti.  

In scaletta i brani più famosi di Mister Volare: Piove, Meraviglioso, Dio come ti amo, Volare, Amara terra mia, Chi si vuol bene come noi, Strada 'nfosa, Resta cu' 'mme, Tu si 'na cosa grande, Vecchio frac, Stasera pago io, La lontananza e, infine, il raro brano Cosa sono le nuvole, la canzone che Modugno scrisse nel 1967 su testo di Pier Paolo Pasolini per l’omonimo episodio inserito nel film del 1968 “Capriccio all’italiana” e interpretato, tra gli altri, da Totò.  

Quest’ultimo brano è un omaggio allo scrittore e regista italiano in occasione dell’anniversario dei 100 anni dalla sua nascita.  

Tutti i concerti sono ad ingresso libero. 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti