Inno alla gioia

Successo del maestro bitontino Vito Clemente a Tokyo

Splendida ‘Nona’ del maestro Clemente in attesa del ‘Nabucco’, sempre a Tokyo, il 21 e 22 dicembre

Spettacolo
Bitonto lunedì 09 dicembre 2019
di La Redazione
Il maestro Vito Clemente a Tokyo
Il maestro Vito Clemente a Tokyo © n.c.

Si è conclusa ieri a Tokyo la Sinfonia n. 9 di Beethoven diretta con grande successo dal bitontino Vito Clemente.

Una delle migliori orchestre della megalopoli e lo strepitoso coro Les Chanmps Lyrics hanno incantato l’attento ed esperto pubblico del teatro Suginami con un impeccabile Inno alla Gioia. Nel giorno dell’Immacolata, i musicisti, già membri delle cinque migliori orchestre della capitale nipponica, hanno accompagnato splendidamente i quattro solisti giapponesi: la soprano Sayaka Takahashi, la mezzo soprano Ikuko Nakajima, il tenore Riku Matsubara e il baritono Soushiro Ide.

“È la quarantacinquesima volta che sono qui in Giappone. Solo tre ore di prove questa volta, ma il livello strumentale a Tokyo è tale per cui tu puoi realizzare tutti i tuoi sogni,” dichiara soddisfatto il maestro Clemente.

Molto del successo lo si deve anche all'instancabile opera della soprano Konomi Suzaki che ha preparato il coro e curato l’evento.

“Sono innamoratissima della vostra terra, un posto meraviglioso con gente gentilissima dove lavoro da ormai dieci anni,” ci confida la soprano giapponese.

Archiviato questo grande successo, il direttore Vito Clemente guarda già a domani e alle prove del ‘Nabucco’ che porterà in scena i prossimi 21 e 22 dicembre sempre a Tokyo. Infine, tanti appuntamenti importanti, che ancora non possono essere rivelati, ma che sicuramente vedranno sempre la Puglia protagonista.

Lascia il tuo commento
commenti