Del bitontino Lorenzo Scaraggi

Mercoledì 15 proiezione al teatro Traetta del documentario 'Madre nostra'

Il reportage on the road è diventato un documentario della durata di 52 minuti parlando di agricoltura sociale, contrasto alla mafia, beni confiscati e comunità di recupero

Spettacolo
Bitonto domenica 12 gennaio 2020
di La Redazione
Documentario 'Madre nostra'
Documentario 'Madre nostra' © n.c.

Il documentario del giornalista e viaggiatore bitontino Lorenzo Scaraggi, denominato “Madre nostra” verrà proiettato in maniera gratuita mercoledì 15 gennaio al teatro Tommaso Traetta.

Prodotto da “Fondazione con il sud” e “Apulia Film Commission, il reportage on the road è diventato un documentario della durata di 52 minuti parlando di agricoltura sociale, contrasto alla mafia, beni confiscati e comunità di recupero.

L’evento, organizzato con il supporto dell’associazione “Io sono mia”, è realizzato in collaborazione con “Libera” e “Avviso pubblico” e con il sostegno del Comune di Bitonto. All’incontro con Scaraggi parteciperanno il sindaco Michele Abbaticchio, l’imprenditore sociale Angelo Santoro, l’autore delle musiche di “Madre nostra” Alberto Iovene, la giornalista Viviana Minervini e la responsabile di “Io sono mia” Elisabetta Tonon. Dopo la proiezione ci sarà un dibattito sui temi del documentario.

Lascia il tuo commento
commenti