Rassegna a cura di Asteria Space e Resilienza

Musica live e teatro per bambini: ecco la rassegna "doppia" pensata per le famiglie

Sabato alle 21 il primo appuntamento: in scena, in contemporanea, Pier Dragone e Giacomo Dimase

Spettacolo
Bitonto giovedì 25 novembre 2021
di La Redazione
Pier Dragone
Pier Dragone © Asteria Space

Per i genitori che immaginano un sabato sera in cui godersi un concerto di buona musica live mentre i propri bimbi assistono ad un spettacolo teatrale, arriva la soluzione che trasforma questo desiderio in realtà. È “La rassegna che mancava”, doppia rassegna di Musica (per adulti) e Teatro (per bambini), lanciata da Asteria Space con il circolo culturale Resilienza, che partirà sabato a Bitonto.

Asteria Space, realtà impegnata nella promozione di talenti pugliesi vincitrice del bando PIN della Regione Puglia, consolida così la sua collaborazione con il circolo Arci che da 7 anni promuove l'arte con programmazioni che spaziano dalla musica al cinema, dal teatro all'arte figurativa, con una copertura di almeno due incontri a settimana. L’idea di una doppia rassegna nasce dalla voglia di permettere anche ad un’intera famiglia di trascorrere, in uno stesso spazio, una serata all’insegna dell’arte offrendo sia una programmazione per i più grandi che una per i più piccini.

Il primo appuntamento è previsto il sabato a partire dalle 21.15 con ingresso del pubblico alle 21 nella sede di Resilienza in viale Giovanni XXIII 201/203.

Ogni ultimo sabato del mese si terranno, in contemporanea, un concerto di musica live all’interno del circolo e uno spettacolo di teatro per l’infanzia in una sala adiacente, allestita per il pubblico dei più piccoli. I concerti spazieranno dal cantautorato al rock, passando per il jazz fino alla world music, offrendo al pubblico un calendario variegato di appuntamenti con musica rigorosamente live e inedita composta dagli artisti selezionati e rappresentati da Asteria Space. E mentre lo storico palco del Resilienza ospiterà musicisti da tutta la Puglia, i bambini trascorreranno serate all’insegna del teatro fra narrazioni con il teatrino kamishibai e spettacoli in prosa adatti ad ogni fascia d’età. Al termine di ogni messa in scena, inoltre, gli attori coinvolgeranno il pubblico di bambini in un piccolo laboratorio.

 

IL PROGRAMMA

Sabato 27 novembre si terranno il concerto live di Pier Dragone “Sarò Franco” e altri inediti e lo spettacolo per bimbi “Narrabot 2.0, wi-fi edition” con Giacomo Dimase. Entrambi inizieranno nello stesso momento e avranno la durata di un’ora, in modo da regalare contemporaneamente due eventi artistici, uno per adulti ed uno per bambini.

Pier Dragone proporrà un concerto in solo durante il quale, “con in braccio una chitarra e in bocca una canzone”, per citare uno dei suoi testi, guiderà il pubblico fra gli inediti contenuti in tutti i suoi dischi a partire dall’ultimo pubblicato, intitolato “Sarò Franco”.

Lo spettacolo per bambini “Narrabot 2.0, wi-fi edition” porta sulla scena un narratore, una valigia, una storia. Sembrerebbero i giusti presupposti per una normale narrazione. Ma… se il narratore in realtà fosse un dispositivo di ultima generazione? Comodamente a distanza, ma dal vivo, i piccoli “uditecnici” si divertiranno a cambiare le vocali sbagliate, alzare o abbassare volume, aumentare o diminuire la velocità…Il tutto con l’ingrediente fondamentale: tante risate. “Narrabot 2.0, wi-fi edition” cattura l’attenzione dei piccoli spettatori con odierni riferimenti pur rimanendo ancorato alle tradizioni fiabesche.

Gli spettacoli della rassegna di musica prevedono un contributo di 15 euro a persona (concerto più una consumazione obbligatoria); gli appuntamenti della rassegna di teatro bimbi prevedono un contributo di 10 euro a persona (spettacolo più laboratorio).

Sarà possibile assistere allo spettacolo previa esibizione del green pass secondo le normative vigenti anti Covid. È consigliata la prenotazione al numero 377 3872180 o via e-mail all’indirizzo info@asteriaspace.it 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

18 dicembre           

Matteo Palermo Live in trio in "A Coffee with Noetzsche" (concerto)

Marluna Teatro (Maria Elena Germinario) in “Storia di un gatto e di un topo che diventò suo amico”, tratto dal romanzo di Luis Sepulveda (teatro per bambini)

29 gennaio  

Homemade Duo Live in "Our Time" (A. Simone, piano - G. Pinto, tromba) (concerto jazz)

Inanna Teatro (Lidia Pentassuglia) in "Capatost" da Le Cartastorie, liberamente ispirato a una storia vera (teatro per bambini)

26 febbraio 

Pietro Verna Live in "Carne e Poesia" e altri inediti (chitarra e voce) (concerto)

Marluna Teatro (Maria Elena Germinario) in “La mia città giardino” (teatro per bambini)

26 marzo     

Daria Falco e Bruno Galeone Live in "d'Accordo", duo di world music fisarmonica e voce (concerto di world music)

Inanna Teatro (Lidia Pentassuglia) in "La vera storia di Cicala e di Formica" da Le Cartastorie (teatro per bambini).

Lascia il tuo commento
commenti